Banca Dati

La Banca Dati FILARETE per la pianificazione locale sostenibile e A21L

La Banca Dati FILARETE scaturisce dai risultati del Progetto A21L e Pianificazione locale di ISPRA che svolge il compito di monitorare gli strumenti di pianificazione in chiave sostenibile adottati nei Comuni italiani alla luce di Indicatori di performances scaturiti dalle direttive e linee guida nazionali ed europee sullo sfondo dei 10 Impegni Comuni Europei.

FILARETE contiene i dati derivanti dalle analisi sul campo, raccolti attraverso apposito questionario ISPRA in collaborazione con le Amministrazioni locali e rielaborati con apposita scheda di monitoraggio.

Focus 220 più grandi comuni italiani.

FILARETE contiene:

1. Processi di Agenda21 locale: il Censimento

I risultati del Censimento sull’attivazione dei Processi di Agenda 21 Locale negli 8101 Comuni del territorio nazionale realizzato negli anni 2008/2009, attraverso analisi dei siti web comunali e, laddove il dato sia risultato incompleto, mediante contatto diretto con le Amministrazioni.

2. Strumenti di pianificazione urbanistica: la Nuova Generazione dei Piani

La Survey dedicata raccoglie alla scala comunale i dati, utili a definire natura e tipologia degli Strumenti di Pianificazione Urbanistica di Nuova Generazione adottati e applicati alla tutela dell'ambiente e frutto della nuova progettualità legislativa sullo sfondo degli indirizzi di sostenibilità. I dati sono poi rielaborati/sintetizzati/sistematizzati attraverso specifiche schede di monitoraggio.

3.Strumenti di Partecipazione: Processi top down e bottom up

I dati, raccolti dall’apposita Survey sugli Strumenti di Partecipazione dei Cittadini alla vita della comunità, vanno a definire per ciascuno dei Comuni monitorati, natura, tipologia e peculiarità del loro supporto alla governance locale. Finalità principale è la lettura della rispondenza tra le istanze degli attori territoriali e la risposta dei decisori, nella necessità di programmi maturati attarverso la convergenza tra esigenze della pianificazione e istanze della sostenibilità.

4. Strumenti di Welfare urbano: Piani e Spazi per il Benessere collettivo

I dati raccolti da apposita Survey presso ciascuno dei Comuni analizzati, vengono rielaborati/sintetizzati con scheda di monitoraggio basata su modalità e caratteristiche degli strumenti studiati e adottati dalle Amministrazioni, ai fini della predisposizione di spazi, piani per la socializzazione rispondenti a programmi inclusivi e definiti di Welfare Urbano.

5. Strumenti per Fare Rete: Spazi per dialogare in comune

I dati, raccolti dalla Survey dedicata forniscono informazioni alla scala comunale  sulla tipologia di strumenti come le Reti di Governi Locali, rappresentanti di alto livello di istituzioni e organizzazioni internazionali, che sullo sfondo della normativa europea hanno dato avvio concreto alla formazione dell’opinione pubblica sui temi ambientali attraverso reti civiche, forum off e on-line, piazze telematiche.

7. Misure per l'Energia sostenibile: Risparmio ed Efficienza energetica

Il quadro conoscitivo è costruito attraverso i dati dell'analisi sul campo riservata al tema specifico, ovvero quello dell'inserimento della variabile energetica all'interno degli strumenti di pianificazione.