SEIS - Shared Environmental Information System

 

L'iniziativa comunitaria SEIS

A febbraio 2008 la Commissione Europea ha pubblicato la comunicazione “Verso un sistema condiviso di informazioni ambientali” (SEIS - Shared Environmental Information System), al fine di semplificare, modernizzare e razionalizzare la raccolta, lo scambio, l’utilizzo e l’analisi dei dati e delle informazioni ambientali in ambito europeo tra Istituzioni, Paesi membri e cittadini.

 

La comunicazione, che rappresenta una tappa importante del processo di sviluppo del SEIS già avviato in sede europea dal cosiddetto Group of Four (la Direzione Generale per l’Ambiente, il Joint Research Centre, l'Eurostat e l'AEA), segna un decisivo passo in avanti nell’approccio al reperimento delle informazioni ambientali, poiché elimina il concetto di duplicazione del dato proponendo l’utilizzo di sistemi non più centralizzati ma basati sull’accesso, la condivisione e l’interoperabilità.

 

Nella comunicazione vengono evidenziati i principi guida relativi alle informazioni ambientali che in particolare dovranno essere:

  • gestite il più possibile vicino alla fonte;
  • raccolte una sola volta e condivise per differenti fini;
  • completamente disponibili al pubblico a diverse scale e nelle rispettive lingue nazionali;
  • accessibili per consentire ai fruitori di fare comparazioni su scala geografica;
  • rapidamente disponibili alle autorità pubbliche per consentire il facile adempimento degli obblighi di reporting;
  • prontamente rese accessibili agli utilizzatori finali, primariamente alle autorità pubbliche locali ed europee, per valutare prontamente lo stato dell’ambiente, l’efficacia delle relative politiche e per pianificare nuove strategie; completamente disponibili al pubblico, previa considerazione del livello di aggregazione appropriato e dei vincoli di riservatezza, nelle rispettive lingue nazionali;
  • condivise ed elaborate con il supporto di strumenti software comuni, liberi ed open source.

 

Per approfondimenti:


SEIS: http://ec.europa.eu/environment/seis/index.htm

Comunicazione della Commissione Europea: http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=COM:2008:0046:FIN:IT:PDF