La rete EIOnet

EIOnet (Environmental Information and Observation Network) è la rete costituita tra l'Agenzia Europea dell'Ambiente (AEA), i paesi membri ed i paesi cooperanti. Si compone dell'AEA stessa, dei  Centri Tematici Europei (ETCs) e di una rete di circa 1000 esperti provenienti da 39 paesi, impegnati in oltre 350 agenzie nazionali per l'ambiente ed altri organismi competenti in temi ambientali. Questi ultimi sono i  Punti Focali Nazionali (NFPs) e i Centri Nazionali di Riferimento (NRCs).

 

L'AEA, attraverso la rete EIOnet ed il proprio sistema di reporting Reportnet, raccoglie dai paesi membri e rende disponibili una serie di dati ed informazioni sulle diverse tematiche ambientali di competenza dell'Agenzia: i flussi prioritari EIOnet. Da alcuni anni il sistema Reportnet costituisce anche lo strumento per il reporting dei dati e informazioni ambientali richiesti in adempimento alle diverse Direttive ambientali europee.

 

In Italia la funzione di Punto Focale Nazionale della rete EIOnet è svolto da ISPRA

 

Per maggiori informazioni, è possibile consultare la brochure "In rete con EIOnet" (2012).