Tu sei qui: Home / Eventi / I PAESC per la resilienza al cambiamento climatico del territorio naturale e urbanizzato

I PAESC per la resilienza al cambiamento climatico del territorio naturale e urbanizzato

Quando 22/09/2020
dalle 09:00 alle 11:00
Dove on-line
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

 

Coordinatori Massimiliano Fazzini, Teodoro Georgiadis, Marianna  Nardone

Moderano Teodoro Georgiadis, Rodica Tomozeiu

Saluti ed Introduzione
Teodoro Georgiadis

Intervengono

La politica della Regione ER dei PAESC
Patrizia Bianconi, Regione Emilia Romagna

La visione nazionale dei PAESC sul versante adattamento
Francesca Giordano, Daniela Santonico ISPRA

L’esperienza di uso e trasformazione del PAESC in strumento urbanistico
Valentina Orioli, Chiara Manaresi Comune di Bologna

Il PAESC in una Unione di Comuni, strategie di adattamento
Silvia Morigi, Giovanni Battistini Comune di Cesena

Il ruolo dell’Osservatorio Clima di ARPAE a supporto della Strategia regionale di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici e dei PAESC
Vittorio Marletto, Rodica Tomozeiu ARPAE

Il Progetto RURITAGE: rigenerazione dei territori rurali e strategie di adattamento al CC: l’esperienza del comune di Appignano del Tronto (AP)
Antonella D’Angelo Comune di Appignano del Tronto, Simona Tondelli Università di Bologna.

 

Convegno inserito nel programma di ClimeTech, evento che si pone come momento di incontro e confronto, anche e soprattutto quantitativo, sullo state of the art del climatic change, divenuto oggi un argomento cogente a livello mondiale.



Ulteriori informazioni su questo evento…

Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.