Tu sei qui: Home / Eventi / I Comuni sostenibili. Metodi e strumenti per programmare e valutare il Benessere dei territori

I Comuni sostenibili. Metodi e strumenti per programmare e valutare il Benessere dei territori

Quando 14/11/2019
dalle 09:30 alle 13:00
Dove Roma Eventi – Sala Manzoni - Roma, Piazza della Pilotta 4
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

 

L’obiettivo di questo incontro è di presentare i risultati di una delle sperimentazioni condotte da IFEL insieme a 20 amministrazioni comunali che, con il supporto dell’Università Politecnica delle Marche, hanno messo in relazione il processo e gli strumenti utilizzati per definire le scelte strategiche dei Comuni (attraverso il DUP), le risorse (i documenti di bilancio) e gli effetti prodotti dalle azioni programmate e realizzate (gli indicatori del BES). A partire dall’analisi dei risultati della sperimentazione, saranno approfondite idee e prospettive che favoriscano i Comuni nella programmazione e nella valutazione del benessere dei territori e dei cittadini.

Le comunità locali, infatti, possono avere un peso rilevante nel definire soluzioni che impattano sui dei cittadini e sui territori, contribuendo in modo importante al raggiungimento dei 17 goals degli SDG’s, definiti dall’ONU per far fronte alle grandi sfide sociali, economiche ed ambientali del nostro tempo.

Ulteriori informazioni su questo evento…

Navigazione
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.