Tu sei qui: Home / Bandi buone pratiche / Pubblicata l'edizione 2017 del report “La diffusione degli strumenti volontari per la gestione della sostenibilità in Emilia-Romagna”

Pubblicata l'edizione 2017 del report “La diffusione degli strumenti volontari per la gestione della sostenibilità in Emilia-Romagna”

 

Il Rapporto report “La diffusione degli strumenti volontari per la gestione della sostenibilità in Emilia Romagna”, giunto alla sua tredicesima edizione, consente di monitorare le dinamiche e le tendenze delle certificazioni per la sostenibilità in Emilia Romagna.


I dati analizzati in questo rapporto collocano la regione in una posizione di preminenza assoluta, sia nel contesto nazionale che internazionale, in particolare per quanto riguarda alcuni settori che fanno da traino all’economia regionale: è il caso del distretto agroalimentare (primato mondiale della Dichiarazione Ambientale EPD per il latte, l’acqua e la pasta) e del distretto ceramico (primato europeo per l’Ecolabel).


L’Emilia-Romagna, con oltre 4mila certificati, è quindi la prima regione in Italia per numero di certificazioni ambientali EPD; la seconda per EMAS, la terza per ISO 14001, per le registrazioni Ecolabel e per le certificazioni forestali di catena di custodia FSC.

Maggiori informazioni

Navigazione
GELSO nel Rapporto sulla Qualità dell'ambiente urbano

GELSO è anche una delle componenti del progetto Qualità ambientale nelle aree metropolitane italiane che ISPRA  ha avviato per la realizzazione del Rapporto annuale sulla Qualità dell’ambiente urbano.

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.