Tu sei qui: Home / Bandi buone pratiche / Premio Vivere a #SprecoZero 2020

Premio Vivere a #SprecoZero 2020

 

 Il Premio Vivere a Spreco Zero promosso dal Ministero dell'ambiente e ideato da Andrea Segrè, creatore di Last minute market e Waste watchers, l'osservatorio contro gli sprechi alimentari, è rivolto a enti pubblici, imprese, scuole e cittadini, per la promozione di azioni e progetti innovativi centrati sulla riduzione degli sprechi e l’uso efficiente delle risorse.

Quest'anno sono previste 10 differenti categorie: Amministrazioni Pubbliche, Imprese, Scuole, Cittadini, InnovAction per i progetti di maggiore innovatività e le sezioni speciali Produzione Ortofrutticola e Mobilità sostenibile, accanto a tre nuove categorie: Biodiversità, che riprende la priorità ambientale dell'anno indicata dalle Nazioni Unite; Dieta Mediterranea che valorizza i progetti di educazione alimentare; Pagine di sviluppo sostenibile per il miglior saggio dedicato alla divulgazione della sostenibilità uscito fra luglio 2019 e il 27 luglio 2020.

Termine per le candidature: 15 settembre 2020

 

Maggiori informazioni

Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.