Tu sei qui: Home / Bandi buone pratiche / Premio non sprecare 2019

Premio non sprecare 2019

 

Il Premio si rivolge a chiunque abbia realizzato un progetto, un’idea o un’iniziativa originale e utile sulle tematiche della sostenibilità e dell’anti-spreco nella dimensione sociale, economica e ambientale.
Possono dunque presentare i propri progetti persone fisiche e/o giuridiche che rientrano nelle seguenti categorie, che saranno le stesse in gara:

  •   Personaggio*
  •    Aziende
  •    Istituzioni
  •    Associazioni
  •    Scuole e Università
  •    Giovani (under 35) e startup


* Il personaggio verrà individuato direttamente dai membri della Giuria

Come si partecipa

Per partecipare sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo nonsprecarepremio@gmail.com allegando:

  •    Presentazione del progetto
  •     Immagini fotografiche relative al progetto (formato jpg) – se disponibili possono essere inviati anche video (eventualmente inclusi direttamente nel ppt)


I principali obiettivi che devono essere alla base del progetto da candidare al Premio Non sprecare:

  •    Risposta a bisogni reali
  •     Innovatività
  •     Realizzabilità
  •     Scalabilità
  •     Impatto – sia in termini di beneficiari raggiunti, sia in termini di profondità del cambiamento
  •     Rilevanza del tema/interesse per la comunità di riferimento.


Sarà tenuta in considerazione anche la chiarezza nell’esposizione del progetto.

Le proposte, comprese quelle indicate dalla comunità sulla pagina Facebook di Nonsprecare.it, dovranno pervenire entro la data ultima del 15 ottobre 2019.

Le candidature più significative saranno presentate ai lettori del sito www.nonsprecare.it nella sezione dedicata al Premio.

Premiazione

Il vincitore di ciascuna sezione riceverà prodotti biologici Alce Nero pari al peso corporeo dei proponenti. Il premio sarà consegnato in occasione della grande cerimonia finale che sarà ospitata a Roma dall’università LUISS Guido Carli, in prima linea nella promozione di attività e cultura sostenibile. La consegna del Premio avrà luogo alla fine di novembre 2019 presso la sede LUISS di Viale Romania 32, Roma.

Giuria

La giuria che seleziona le candidature è formata da Ruggero Casacchia (Ufficio Relazioni Europee e Internazionali – CNR), Lucio Cavazzoni (Cofondatore di CONAPI), Francesco Rullani (Assistant Professor in Entrepreneurship and Management of Innovation, LUISS Guido Carli – Roma), Antonio Galdo (Giornalista e scrittore – Presidente), Lorenza Gallotti (Direttore E-gazzette), Mihaela Gavrila (Docente di Analisi dell’Industria, Università La Sapienza, Roma), Jacopo Giliberto (Inviato Sole24Ore), Enrico Giovannini (Professore Ordinario di Statistica Economica, Università Tor Vergata, Roma), Monsignor Vincenzo Paglia (Presidente della Pontificia Accademia per la vita), Selina Juul (Attivista internazionale nella lotta agli sprechi alimentari e nel 2008 cittadina dell’anno in Danimarca).

Fonte: https://www.nonsprecare.it/premio

Navigazione
GELSO nel Rapporto sulla Qualità dell'ambiente urbano

GELSO è anche una delle componenti del Rapporto annuale sulla Qualità dell’ambiente urbano, a cui contribuisce con indicatori dedicati alle buone pratiche dei principali Comuni italiani sui temi Strategie partecipate e integrate, Energia, Mobilità, Rifiuti e Territorio e paesaggio.

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.