Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Soggetto pubblico (altri) / Consorzio Chierese per i Servizi / Il sistema integrato di raccolta rifiuti finalizzato alla tariffazione puntuale

Il sistema integrato di raccolta rifiuti finalizzato alla tariffazione puntuale

Gestione del ciclo dei rifiuti urbani in modo ambientalmente compatibile ed economicamente sostenibile con l'attivazione del sistema integrato di raccolta rifiuti - cd. "porta a porta" - in tutti i Comuni del Consorzio finalizzato alla progressiva introduzione della Tariffa Igiene Ambientale - ai sensi del DPR 158/99 - applicata, con metodo puntuale, sulla base del conteggio del numero di svuotamenti dei contenitori consegnati alle utenze, mediante identificazione e lettura di trasponders - tecnologia RFID - Radio Frequency Identification -.
Il progetto è stato impostato, fin dalla sua ideazione, con l'obiettivo di poter applicare come criterio più equo di tariffazione quello cosiddetto puntuale, come concreta trasposizione del principio europeo "chi inquina paga". Tutte le fasi del progetto - condivisione politica con le Amministrazioni comunali, definizione caratteristiche tecniche del servizio, scelte tecnologiche di hardware e software, creazione anagrafica degli utenti, consegna dei contenitori, campagna informativa, formazione del personale interno - sono state guidate e "condizionate" da tale impostazione.
Comuni di Andezeno, Arignano, Baldissero, Cambiano, Carmagnola, Chieri, Isolabella, Marentino, Mombello, Moncucco, Montaldo, Moriondo, Pavarolo, Pecetto, Pino, Poirino, Pralormo, Riva presso Chieri, Santena
Territorio provinciale
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
0
Rifiuti
12/01/04
18
€ 2.180.000
0
None
Davide Pavan
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.