BIOMASS Materiali biodegradabili per l'agricoltura sostenibile e il turismo

L'agricoltura ed il turismo sono settori importanti dell'economia della regione Liguria. La produzione di rifiuti è un problema in entrambi i settori. In agricoltura, i rifiuti di materiale plastico hanno un impatto negativo sull'ambiente e aumentano la quantità di rifiuti da smaltire. Nel settore turistico, la quantità di rifiuti conferiti in discarica è aumentata significativamente negli ultimi anni, e ci sono carenze pianificatorie per il controllo e la prevenzione. Il progetto BIOMASS mira a ridurre il volume dei rifiuti prodotti e ad introdurre metodologie di riciclaggio, in accordo con la legislazione europea. Inoltre il progetto favorirà, attraverso leggi regionali, l'uso di materiali biodegradabili/ecocompatibili in agricoltura e negli stabilimenti balneari. Obiettivi del progetto: diffondere l'impiego dei materiali biodegradabili in agricoltura e nel settore turismo, finalizzata alla riduzione dei rifiuti non biodegradabili o non compostabili; stimolare l'uso dei materiali biodegradabili da parte del settore primario della produzione e dei vari settori economici al fine di ridurre l'impatto ambientale delle varie attività, con particolare riferimento al settore agricolo ed al comparto turistico; offrire strumenti concreti, affidabili ed applicabili al legislatore, al fine introdurre e/o modificare regolamenti regionali per ridurre la produzione e l'uso di materiali plastici non biodegradabili; stimolare un nuovo approccio di tipo culturale al problema della protezione dell'ambiente. Sito web: http://www.sv.camcom.it/
None
None
Area turistica
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
0
Turismo, Agricoltura
01/10/04
36
€ 1.854.260
0
LIFE
Finanziamento Life Ambiente 2004: 726.147 euro
Giovanni Minuto
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.