Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Soggetto pubblico (altri) / Centro Etnografico Civiltà Palustre / Recupero delle caratteristiche culturali storico ambientali di un territorio

Recupero delle caratteristiche culturali storico ambientali di un territorio

Il progetto si pone l'obiettivo del ripristino e della conservazione di beni storici unitamente al recupero delle tradizioni e del patrimonio storico culturale e ambientale degli ambienti vallivi. Nell'ambito di questi intenti si è voluto porre l'attenzione su una costruzione ormai completamente estinta caratteristica di questi ambienti: la costruzione rurale di canna palustre. Fine del progetto è stato il recupero delle tecniche costruttive del capanno, reso possibile dalla presenza dell'ultimo maestro-capannaro di ormai 70 anni. Si auspica che nel futuro si possa individuare una fascia d'utenza preferenziale per queste nuove costruzioni, identificabile in turisti, ricercatori, studenti e chiunque voglia godere di questo bene facente parte integrante del territorio.
Benefici indotti: fruizione didattico-ricreativa del territorio, qualificazione dell'attività agrituristica e delle aziende agricole biologiche.
Area rurale
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Edilizia e Urbanistica, Agricoltura
01/01/90
60
€ 10.000
Maria Rosa Bagnari
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.