Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Soggetto pubblico (altri) / Agenzia Energia e Ambiente di Torino / Piano di sviluppo sostenibile per il Pianalto

Piano di sviluppo sostenibile per il Pianalto

Le politiche locali sono gestite, nella maggior parte dei casi, in maniera frammentaria a livello comunale, provinciale e regionale. In più, la pianificazione ambientale spesso non include la partecipazione e l'impegno della popolazione interessata nelle fasi di pianificazione e decisione. Il progetto Highplan - Pianalto propone l'introduzione di una scala di gestione intermedia per la pianificazione ambientale in un territorio con caratteristiche ambientali e di insediamenti simili, che comprende 19 comuni di tre diverse province. Il progetto mira ad avviare una serie di attività basate su incentivi, formazione e sensibilizzazione del pubblico per favorire comportamenti ecologicamente corretti, massimizzando le opportunità di scambio di conoscenze e confronto tra tutti gli attori coinvolti - consigli municipali, cittadini, associazioni, lavoratori -. OBIETTIVI DEL PROGETTO: Il progetto si occupa di pianificazione ambientale seguendo un approccio partecipativo. I comuni coinvolti hanno caratteristiche simili dal punto di vista ambientale, socio-economico e culturali. Alcuni sono maggiormente avanzati nella pianificazione ambientale rispetto agli altri, e saranno presentati come modelli di successo da copiare. L'obiettivo principale è permettere ai comuni di raggiungere risultati medio-alti nell'area di attività. Un altro obiettivo è offrire un approccio comune a tutti i comuni coinvolti attraverso l'elaborazione di un "Piano per lo sviluppo sostenibile nell'area di Pianalto". Il progetto intende aumentale la sensibilità del pubblico sui temi dello sviluppo sostenibile, attraverso campagne di informazione a più livelli. Le quattro principali aree di intervento sono: pratiche di bioedilizia, trasporti sostenibili, gestione dei rifiuti, protezione del paesaggio naturale tradizionale.
Area collinare
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Mobilità, Edilizia e Urbanistica, Rifiuti, Territorio e Paesaggio
01/12/04
36
€ 599.749
UE
LIFE
Cofinanziamento LIFE Ambiente: 180.175 euro
Cristina Barbero
http://www.life-pianalto.org/index.php
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.