CitiEnGov

Obiettivo del progetto europeo CitiEnGov, avviato nel 2016 e finanziato dal programma Interreg Central Europe, è il miglioramento della gestione dell’energia da parte delle pubbliche amministrazioni, sia in termini di efficienza energetica che di incremento del ricorso a energie rinnovabili, attraverso la definizione di Energy Unit, intese come “servizi orizzontali” all’interno della PA, o il miglioramento di queste unità laddove già esistenti. Inoltre, il progetto promuove la condivisione delle esperienze e degli approcci per il monitoraggio e l’implementazione dei Piani d’azione per l’energia sostenibile (PAES), lo sviluppo di soluzioni ICT, la definizione di uno strumento operativo (Toolkit) e di incentivi mirati per sostenere soluzioni energeticamente efficienti.

Il Comune di Ferrara è partner associato del progetto, che consentirà al Comune di acquisire le dotazioni tecniche per migliorare la gestione delle pratiche edilizie relative a interventi di efficientamento energetico, rafforzando la semplificazione amministrativa. Nel territorio estense il progetto è rivolto, in parallelo, alla sensibilizzazione dei nuclei famigliari verso comportamenti di risparmio energetico, attraverso la selezione di gruppi pilota che riceveranno un audit energetico gratuito presso la propria abitazione, avviando un percorso di circa 18 mesi di formazione che si concluderà con un audit finale per verificare l’efficacia delle azioni intraprese e con la premiazione delle famiglie che abbiano ottenuto un maggior risparmio energetico. 

Città di Bydgoszcz (Polonia); Centro Energia e Innovazione di Weiz Ltd. (Austria); Città di Spalato (Croazia); Comune di Grodzisk (Polonia); Goriska Agenzia per l'energia locale, Nova Gorica (Slovenia); Governo della Contea di Hajdu-Bihar (Ungheria); Agenzia Locale dell'energia di Gorenjska (Slovenia); Dedagroup Public Services (Italia); Città di Ludwigsburg (Germania).
Area urbana
Comuni (più di uno)
Energia
01/06/16
36
2.150.000
UE
INTERREG
http://www.interreg-central.eu/Content.Node/CitiEnGov.html
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.