Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Soggetto privato / Planetek Italia S.r.l. / Progetto UHI - Urban Heat Island - - Protezione dei soggetti "deboli" dai colpi di calore

Progetto UHI - Urban Heat Island - - Protezione dei soggetti "deboli" dai colpi di calore

Il Progetto UHI - Urban Heat Island - realizza un sistema per le Autorità e le Amministrazioni locali in grado di supportare le attività preventive e decisionali che si presentano in corrispondenza di Ondate di calore a livello urbano.

Integrando informazioni estraibili da dati acquisiti da piattaforme satellitari con dati di verità a terra e combinando questi in opportuni modelli climatologici e meteorologici, il sistema UHI fornisce appropriati sistemi di allerta e di riduzioni dei rischi attraverso strumenti di supporto alla pianificazione urbana.

Il sistema prevede il coinvolgimento di diverse funzioni delle Amministrazioni locali per ridurre gli effetti dei colpi di calore sui soggetti deboli che risiedono sul territorio comunale.

Il sistema utilizza le tecnologie messe a disposizione dal SITA - Sistema Informativo Territoriale Ambientale - in uso presso la Ripartizione "Tutela dell'Ambiente, Igiene e Sanità" del Comune di Bari e supporta le attività della Protezione Civile che ha la responsabilità della gestione delle Ondate di calore nei centri urbani.

Il Progetto coinvolge 10 città europee: Atene, Bari, Bruxelles, Budapest, Lisbona, Londra, Madrid, Parigi, Siviglia, Thessaloniki e rientra nell'ambito delle attività sostenute dall'Agenzia Spaziale Europea - European Space Agency, ESA -, in particolare nel Programma DUE - Data User Element - orientato a favorire ed intensificare le relazioni tra le comunità di utenti ed i servizi realizzati sfruttando le potenzialità delle piattaforme satellitari.

Planetek Italia - Italia -, Edisoft - Portogallo -, Indra Espacio - Spagna -, Vito - Belgio -, NOA - National Observatory of Athens - - Grecia -
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
Territorio e Paesaggio
15/11/04
30
€ 295.000
UE
Intelligent Energy Europe
Vincenzo Barbieri
http://www.urbanheatisland.info/index.php
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.