Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Soggetto privato / GVS spa / Tecnologia innovativa per ridurre le emissioni di gas serra

Tecnologia innovativa per ridurre le emissioni di gas serra

Nel settore della refrigerazione, il controllo della temperatura e dell'umidità relativa dell'aria durante l'immagazzinamento ed il trasporto delle merci consuma grandi quantità di energia. Infatti quando vengono applicate le migliori tecnologie disponibili - BAT - per controllare la temperatura e l'umidità relativa dell'aria, sono necessarie grandi quantità di energia elettrica perché il vapore acqueo dell'aria causa la formazione di ghiaccio sulle superfici fredde degli evaporatori - tipicamente a -25°C - che abbassa la loro efficienza e li costringe ad usare costosi cicli di sbrinamento. Mentre il trasporto degli alimentari rappresenta il 3 - 4 % del totale delle emissioni di CO2 dell'UE, nuovi sforzi sono fatti migliorare le prestazioni energetiche delle apparecchiature e per sviluppare nuovi refrigeranti con minore impatto ambientale. Obiettivo del progetto è dimostrare la fattibilità ambientale, tecnica ed economica di una tecnologia in grado di minimizzare la formazione di ghiaccio sulle superfici dell'evaporatore nei cicli di refrigerazione tradizionali a compressione del vapore usati nei camion e nelle celle frigorifere di immagazzinamento. Il progetto valuterà la riduzione delle emissioni di CO2, dovuto al minor uso di energia elettrica e di refrigeranti, grazie all'alta efficienza degli evaporatori, e la riduzione di energia elettrica usata dall'apparecchiatura BAT di refrigerazione. I risultati saranno diffusi tra le università dell'UE, tra le industrie più importanti e le associazioni di industriali.
Area industriale
Ambito nazionale
Industria
01/10/05
24
€ 1.340.389
UE
LIFE
Finanziamento Life Ambiente 2005: 402.117 euro
Gaeta Soccorso
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.