Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Soggetto privato / Cooperativa Ricerche Ecologiche ed Ambientali (CREA) / Caratterizzazione ecologica e formulazione di ipotesi gestionali delle risorse biologiche

Caratterizzazione ecologica e formulazione di ipotesi gestionali delle risorse biologiche

Il presente progetto di ricerca, si inquadra nella tematica Risorse Biologiche - A - - sottotematica Ecologia della Pesca, - A3 -, e si rivolge alla gestione delle risorse pescabili di un'area costiera della Sicilia nord occidentale.Il V° Piano Triennale della Pesca e dell'Acquacoltura individua la tematica Pesca e Ambiente come strategica nell'ottica dello sviluppo sostenibile delle attività che si svolgono nella fascia costiera. Più precisamente si individua, fra le altre, la classe di problemi correlata alle azioni della pesca sulla struttura e sulla dinamica degli ecosistemi in cui si attua. Questi problemi sono molto avvertiti nel mondo della ricerca scientifica, soprattutto quella a maggiore contatto con le realtà produttive locali: la ricerca a servizio del mondo cooperativo, che come è noto comprende soprattutto le marinerie dedite alla pesca artigianale, trae i propri spunti dal costante contatto con gli operatori ed è particolarmente sensibile alle problematiche legate al rapporto delle attività di pesca con le risorse biologiche della fascia costiera, alla loro salvaguardia e corretta gestione. Il presente progetto di ricerca si prefigge l'obiettivo di definire le caratteristiche ecologiche di una secca costiera situata in provincia di Palermo: la secca di Trabia - Golfo di Termini Imerese -, allo scopo di formulare delle ipotesi di gestione delle risorse pescabili e sfruttabili dalla pesca artigianale che opera nell'area. Gli obiettivi specifici quindi sono:·\tprocedere alla caratterizzazione ambientale dell'area di studio, definendo gli habitat e le biocenosi presenti;·\tfornire un quadro esaustivo della risorsa disponibile, come base per una corretta e razionale gestione della risorsa.·\tla raccolta sistematica di tutte le informazioni, sia di carattere biologico che socio-economico, che possano servire ad ottimizzare la gestione della risorsa nell'ottica di uno sfruttamento sostenibile
L'area interessata dal progetto - Sicilia nord-occidentale - si caratterizza per un'economia locale basata sulla piccola pesca.
C.R.E.A. Soc. Coop. A r.l.
Area marina e costiera
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Territorio e Paesaggio
€ 41.317
V° Piano Triennale della Pesca e dell'Acquacoltura
Marco Toccaceli
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.