Brutti ma buoni

Brutti ma Buoni è una pratica di recupero che contrasta lo spreco, riduce la quantità di rifiuti, aiuta poveri e bisognosi, coniugando in modo efficiente solidarietà e tutela ambientale. Coop è da sempre attenta alla convenienza, alla sobrietà e al risparmio. Ciononostante si generano volumi ingenti di merce invenduta, spesso anche come risultato degli alti standard di servizio stabiliti nei confronti dei soci e dei consumatori. L'utilizzo a fini sociali di questa merce - in scadenza o con packaging difettato o danneggiato, ma del tutto sana e commestibile -, disciplinato dalla Legge del Buon Samaritano, in Coop è formalizzato con processi organizzativi appositamente dedicati e convalidati dalle Asl sotto il profilo igienico e sanitario. A Brutti ma Buoni partecipano i lavoratori dei punti vendita - nell'individuazione e preparazione dei prodotti -, i soci volontari - nell'identificazione delle organizzazioni beneficiarie e nella gestione del rapporto con loro -, le associazioni e cooperative sociali che forniscono pasti a persone indigenti e rifugi di animali. E' evidente il beneficio sociale ma non è trascurabile il beneficio in termini di ricaduta ambientale: il recupero di ingenti quantitativi di merce, altrimenti destinati a diventare rifiuti, riduce l'inquinamento legato al loro trasporto, distruzione e smaltimento. In totale nel 2005 sono stati coinvolti nel territorio del Distretto Adriatico 61 punti vendita e hanno beneficiato delle 496 tonnellate di prodotti raccolti 664 associazioni.
Buona pratica aderente alla Vetrina della Sostenibilità
Area urbana
Oltre 1.000.000 abitanti
Rifiuti
Marisa Parmigiani
www.e-coop.it
No file
No file
No file
No file
archiviato sotto: ,
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.