Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Scuola/Università / Università degli Studi di Genova / Programma di ricerca: Cambiamenti del Paesaggio Costiero e Sviluppo Turistico Sostenibile

Programma di ricerca: Cambiamenti del Paesaggio Costiero e Sviluppo Turistico Sostenibile

La ricerca intende analizzare e approfondire il legame esistente tra gli sviluppi turistici e alcuni paesaggi costieri in contesti interessati alla crescita dell'urbanizzazione con insediamenti, opere portuali e infrastrutture viarie e ferroviarie, e in particolare con la costruzione di molteplici attrezzature turistiche e ricreative e ad una generale, rilevante pressione antropica. Si tratta di paesaggi spesso profondamente alterati nelle loro caratteristiche morfologiche, nelle loro qualità e identità a causa delle rilevanti trasformazioni attuate e dei nuovi ruoli assunti. La ricerca si propone di approfondire, con il concorso di specialisti di diverse discipline, nuovi indirizzi di metodo e opportune strategie operative per un turismo sostenibile riferito in particolare ai territori costieri; di verificare come attraverso l'applicazione dei principi delle Carte Internazionali - CEP, CETS - sia possibile porre le premesse per uno sviluppo sostenibile, per una riqualificazione e valorizzazione delle arre interessate allo sviluppo; di individuare come possa essere soddisfatta, in accordo con gli enti locali e gli operatori turistici, la domanda turistica evitando di compromettere sia le qualità naturali e i siti storico-culturali, che rappresentano importanti risorse del Paese e attrattive per i turisti, sia gli interessi economici e sociali della popolazione residente.
Politecnico di Bari, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Napoli "Federico II", Politecnico di Torino
Area turistica
Turismo, Territorio e Paesaggio
01/09/04
24
€ 164.000
Programmi di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale
Anna Elisa Calcagno
No file
No file
No file
No file
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.