Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Scuola/Università / Università Cattolica del Sacro Cuore / AMETHYST Sviluppo di un'analisi comparativa e di uno strumento di auto-valutazione per l'efficienza energetica ed idrica nell'industria del vino

AMETHYST Sviluppo di un'analisi comparativa e di uno strumento di auto-valutazione per l'efficienza energetica ed idrica nell'industria del vino

Il progetto mira a sviluppare una analisi comparativa e uno strumento di auto-valutazione per aziende produttrici di vino di piccole e medie dimensioni. Lo strumento fornisce ai produttori un'analisi dell'efficienza relativa della cantina nel consumo di acqua e di energia e delle potenzialità di miglioramento. In base a precedenti esperienze, si stima che possa essere ottenuto un risparmio di oltre il 20% in modo economicamente efficiente. Questo determinerà una riduzione del picco di utilizzo di energia elettrica e la riduzione delle emissioni di CO2. Nel corso del progetto saranno sviluppati strumenti di benchmarking specifici per la Francia, la Spagna, l'Italia e la Germania, che insieme contano circa l'80% della produzione di vino UE - e oltre il 50% della produzione mondiale -. Lo strumento di auto-valutazione sarà reso disponibile gratuitamente sul sito del progetto www.amethyst-project.eu; saranno inoltre organizzati otto workshop nelle più importanti regioni vinicole dei quattro stati membri, per insegnare a circa 240 cantine l'uso di questo strumento. In Italia sono stati organizzati un workshop in Toscana ed uno in Piemonte.
Ecofys Netherlands BV. - coordinatore -; Università Cattolica del Sacro Cuore , Istituto di Enologia & Ingegneria Agro-Alimentare - ISENIA -; Chambre d'Agriculture de la Girone - CAG - - Francia -; BestErgy Soluciones Energeticas - BestErgy - - Spagna -; Forschungsanstalt Geisenheim - FAG - - Germania -.
Area rurale
Ambito nazionale
Energia, Agricoltura
01/01/07
24
€ 300.966
UE
Intelligent Energy Europe
Cofinanziamento UE: 50% Altri finanziatori: Consejo Regulador de la Denominacion de Origen Calificada Rioja, ADEME, Regione Piemonte.
Giorgia Spigno
http://www.amethyst-project.eu/
No file
No file
No file
No file
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.