Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Scuola/Università / CURSA Consorzio Universitario per la Ricerca Socioeconomica e per l'Ambiente / Making Good Natura - Dare valore alla natura, valutazione dei servizi ecosistemici nei siti della rete Natura 2000

Making Good Natura - Dare valore alla natura, valutazione dei servizi ecosistemici nei siti della rete Natura 2000

Il progetto LIFE+ Making Good Natura sviluppa nuovi percorsi di governance ambientale finalizzati alla tutela degli ecosistemi agroforestali ed elabora forme di valutazione biofisica, qualitativa e quantitativa dei servizi ecosistemici nei siti della rete Natura 2000.

Il focus del progetto è creare i presupposti per il raggiungimento di una efficace gestione degli habitat e delle specie animali e vegetali, designati dalle Direttive Habitat e Uccelli, fornendo agli amministratori dei siti Natura 2000 strumenti di gestione e autofinanziamento che costituiscano forme di remunerazione delle attività di tutela.

Gli  strumenti di autofinanziamento che saranno indagati e sviluppati sono i Pagamenti per i Servizi Ecosistemici (PES) e specifici meccanismi come: permessi negoziabili, tasse per l’utilizzazione dei servizi, Verified Emission Reduction per l’assorbimento di CO2, attività commerciali, donazioni, ecc.

 

Le azioni in breve:

1. Elaborazione di un modello dimostrativo di valutazione dei servizi ecosistemici nei siti pilota.

2. Elaborazione di un modello dimostrativo di governance dei siti pilota basato su forme di autofinanziamento.

3. Realizzazione di un Software WebGIS per la valutazione e quantificazione dei servizi ecosistemici.

4. Realizzazione di un manuale per l’applicazione del modello di governance.

5. Realizzazione di eventi di comunicazione pubblica per divulgare le attività del progetto.

 

I siti pilota.

Il progetto ha previsto il coinvolgimento di ventuno siti pilota appartenenti alla rete Natura 2000, per una superficie complessiva di 90.239 ha.

L’elevata diversità ecosistemica e socio-economica del contesto Italiano è ben rappresentata nel progetto LIFE+ Making Good Natura, sia attraverso il coinvolgimento di sette Regioni (Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Marche, Lombardia e Sicilia), sia attraverso la copertura delle tre regioni biogeografiche presenti in Italia: alpina, mediterranea e continentale.

Fonte: LIFE projects database e sito web del progetto

Accademia Europea per la Ricerca Applicata e il Perfezionamento Professionale di Bolzano, WWF Ricerche e Progetti S.r.l., Regione Lombardia, Ente Regionale per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste (ERSAF), Regione Siciliana-Dipartimento Regionale Azienda Regionale Foreste Demaniali, Parco Nazionale del Pollino, Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello
Area protetta
Ambito nazionale
Strategie partecipate e integrate, Territorio e Paesaggio
01/09/12
46
3.751.684
UE
LIFE

Cofinanziamento programma LIFE+: 1.863.441 euro

http://www.lifemgn-serviziecosistemici.eu
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.