Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Regione / Regione Lazio / Mo.re & Mo.re More Reusing & More Recycling

Mo.re & Mo.re More Reusing & More Recycling

Realizzare una gestione sostenibile dei rifiuti rappresenta una sfida chiave per la Regione Lazio. Nella Regione ricadono sia il territorio urbano intorno a Roma sia comunità rurali molto più piccole. Nel Lazio si trova inoltre la discarica più grande d'Europa e questa struttura ha una capacità finita.   

E' pertanto necessario adottare dei moderni sistemi di gestione dei rifiuti per aiutare a sviluppare approcci appropriati per il futuro che permettano di minimizzare i flussi di rifiuti e di aumentare il riciclaggio, il recupero o il riutilizzo dei prodotti e dei materiali. Sono richieste soluzioni che si adattino sia alle esigenze delle zone rurali e che a quelle delle zone urbane.  

L'obiettivo principale del progetto Mo.re & Mo.re è quello di massimizzare la quota di recupero, riutilizzo e riciclaggio dei rifiuti nelle aree urbane e rurali della regione Lazio.   

Le attività si concentreranno su due aree pilota che sono rappresentative del territorio regionale: i Castelli Romani - un'area metropolitana situata vicino a Roma - e la Provincia di Rieti - una piccola comunità rurale.   

In queste aree vi sono distretti di industria pesante, diverse tipologie residenziali, un fiorente settore artigianale, nonché un patrimonio naturale e costruito di pregio.   

Nelle due aree verrà realizzata una riduzione sostanziale dell'impronta ecologica legata alla produzione di rifiuti, il progetto si propone infatti di intervenire sull'intero ciclo dei rifiuti - processi industriali, attività commerciali, settore agricolo, ecc - e di creare "una borsa on-line" delle materie prime secondarie utili alle industrie dell'area.  

Risultati attesi:  

- una riduzione del 15% delle emissioni di CO2;  

- una riduzione del 10% dell'impronta ecologica;  

- una riduzione del 20% della produzione di rifiuti, e  

- una riduzione del 30% nello smaltimento dei rifiuti.

Provincia di Rieti, SDI e - Geie -, Nova Consulting S.r.l., Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aeronautica Facoltà di Ingegneria Università La Sapienza
Territorio regionale
Oltre 1.000.000 abitanti
Regione
Rifiuti
01/01/10
30
€ 1.521.390
UE
LIFE
Cofinanziamento LIFE+: 725.203 euro
Mauro Antonelli
http://www.life-moreandmore.eu/
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.