Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Verbano Cusio Ossola / ESPLORA - La sostenibilità delle scelte

ESPLORA - La sostenibilità delle scelte

La Provincia del Verbano Cusio Ossola ha avviato nel settembre 2000 il Laboratorio territoriale di educazione ambientale allo sviluppo sostenibile che svolge il ruolo della comunicazione ambientale a tutti i livelli. Nel gennaio 2001 ha attivato la prima stesura della Relazione sullo Stato dell'Ambiente che dovrà essere conclusa nel mese di luglio 2001. In relazione alla situazione di generale interesse alle azioni di buona gestione del territorio, la Provincia ha attivato una rete di relazioni con le aree protette dell'area con le quali ha ipotizzato di approfondire Agenda 21con la collaborazione diretta di tali enti e del personale dipendente. Il processo impostato e definito attraverso la creazione del consenso con futuri partner prevede: ·Approfondimento della RSA per ciascuna area protetta coinvolta - sett. 2001 -; ·Approfondimento della RSA relativa alle aree critiche a forte pressione industriale - sett. 2001 -; ·Definizione degli indicatori di stato, pressione e risposta attraverso azioni di consenso sul territorio ed il coinvolgimento delle categorie interessate - nov. 2001 - apr.2002 -; ·Avvio delle azioni di diffusione e informazione generale - giu. 2001 - dic. 2002 -; ·Sviluppo di forum e tavoli di lavoro per la definizione della famiglia degli indicatori locali per le singole componenti, e la stesura della prima bozza delle azioni di sviluppo sostenibile - sett. 2001 - giu. 2002 -; ·Impostazione e sviluppo di forum plenari per la presentazione dei risultati in itinere ed in conclusione del progetto - gen. 2002 - dic. 2002 -; ·Attività di formazione del personale che svolge in modo autonomo il processo - gen. 2002 e ss. -.
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L - 2000 -
Enti Parco
Area protetta
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Riserva Naturale Statale o Regionale
Strategie partecipate e integrate
01/10/01
18
€ 221.044
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento Ministerto dell'Ambiente del 70% pari a 154937,07 euro
Mauro Spanò
No file
No file
No file
No file
Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.