Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia Autonoma di Trento / Piano pilota di sviluppo forestale dell'altopiano di Pinè

Piano pilota di sviluppo forestale dell'altopiano di Pinè

Raccolta di materiali, di dati e di cartografie afferenti alle foreste al fine di sviluppare un algoritmo interpretativo delle tipologie forestali, sulla base dei dati PEFO e SIAT. L'algoritmo deve essere sottoposto a verifica in campo e in base al livello di rispondenza potrà risultare la possibilità o meno di continuare nell'affinamento di tale strumento oppure nel suo abbandono; è da sottolineare come tale tentativo sia in linea con quelli condotti in vari settori applicativi e incentrati sulla definizione di funzioni interpretative e previsionali basate su database esistenti.

L'obiettivo principale è lo studio e la predisposizione di una metodologia di piano sovra-aziendale, analogo ai Piani di Sviluppo Forestale in uso in altri paesi dell'area alpina, mirato al raggiungimento di obiettivi multipli quali:

· creazione di un quadro di riferimento preciso per la pianificazione aziendale;

· integrazione nella pianificazione forestale di nuove accezioni connesse allo sviluppo del concetto di sostenibilità ed ai documenti recenti in materia di politica ambientale - Agenda 21, Convenzione delle Alpi, Criteri di Helsinki, ecc. -;

· lettura del territorio forestale in chiave ecologica basata sull'individuazione delle Tipologie Forestali ed in chiave multifunzionale - aspetti produttivi, faunistico venatori, turistico-ricreativi, ecc. -;

· integrazione nella pianificazione delle nuove conoscenze e strumenti informatici - GIS - per la gestione del database provinciale - SIAT - ;

· introduzione di meccanismi partecipativi e di consultazione della popolazione locale nel processo di pianificazione forestale;

· realizzazione di economie di scala e risparmi nei costi della pianificazione aziendale.

E' prevista inoltre la collaborazione e lo scambio di informazioni ed esperienze tra le regioni e gli stati partners, ai fini di creare e sviluppare una rete di pianificatori forestali alpini. Tale intento potrebbe risultare quale naturale evoluzione della collaborazione tra i partners avviatasi con tale progetto.

Area montana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Provincia
Territorio e Paesaggio
01/01/00
Lucio Sottovia
http://www.progettobosco.it/_pine/index.htm
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.