Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia Autonoma di Trento / Il paesaggio il nostro futuro. Educazione al paesaggio per le nuove generazioni

Il paesaggio il nostro futuro. Educazione al paesaggio per le nuove generazioni

La Provincia di Trento in questi anni ha posto molta attenzione sul concetto di paesaggio. Ad essersene occupata, in particolar modo, è stata la Scuola per il governo del territorio e del paesaggio (STEP), nata in seno a Trentino School of Management. Ed è proprio alla Scuola provinciale che è stata assegnata, per l’alto valore di formazione ed educazione  del progetto “Il paesaggio è il nostro futuro. Educazione al paesaggio per le nuove generazioni”,  la “Menzione speciale” al Premio Nazionale del Paesaggio Edizione 2016 - 2017.

La menzione speciale è un importante riconoscimento al lavoro svolto dalla Scuola per le attività formative ed educative volte a promuovere una cultura evoluta del paesaggio fondata sulla vivibilità e sullo sviluppo sostenibile.

Si tratta di attività rivolte tanto ai docenti, quanto agli studenti, che hanno interessato progressivamente un po’ tutti gli ordini di studio, dalle scuole dell’infanzia all’Università, con la convinzione che le giovani generazioni saranno le principali protagoniste della salvaguardia, gestione e pianificazione del paesaggio.

Un progetto unico di “cittadinanza” che promuove la partecipazione e si pone l’obiettivo di rendere le giovani generazioni consapevoli e responsabili della cura del paesaggio. Le strategie educative hanno riguardano anche gli amministratori e i tecnici della pubblica amministrazione e gli stessi professionisti specialisti (ingegneri, architetti, agronomi-forestali, geometri, periti industriali).

Le attività di educazione al paesaggio, riunite in una sezione della Scuola (Stepjunior), hanno permesso lo sviluppo di un insieme integrato di pratiche per l'insegnamento e l'apprendimento diffuso del valore del paesaggio attraverso metodi e strumenti progettati per i diversi livelli.

Tra il 2009 e il 2016 la STEP ha organizzato più di 70 iniziative formative e circa 100 eventi pubblici per sensibilizzare la popolazione residente e i visitatori al valore del paesaggio.
Tra i risultati ottenuti, oltre alla crescente sensibilità della popolazione, la capacità di costruire strategie di governance e di sviluppo coerenti con le specificità territoriali e le fragilità ambientali.

Il progetto ha ricevuto la Menzione Speciale per - l’alto valore di formazione e educazione - al Premio Nazionale del Paesaggio Edizione 2016 - 2017

Dipartimento della Conoscenza della Provincia autonoma di Trento, MUSE - Museo delle Scienze di Trento, Università degli Studi di Trento
Territorio provinciale
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Provincia
Strategie partecipate e integrate, Territorio e Paesaggio
Fondi propri
Gianluca Cepollaro
step@tsm.tn.it
www.tsm.tn.it
2016.step-brochure.pdf — 585 KB
1_PROGETTI PER LE SCUOLE.jpg — 2756 KB
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.