Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Padova / Piano Provinciale Piste Ciclabili

Piano Provinciale Piste Ciclabili

La Provincia di Padova, con un'attenta pianificazione della rete di piste ciclabili provinciali, si prefigge di: favorire la mobilità ciclabile sia a livello locale-comunale che provinciale, offrendo una valida forma alternativa di mobilità locale; segnalare le possibili connessioni con altre realtà simili già in atto a livello extraprovinciale, nazionale ed europeo; realizzare una migliore fruizione delle bellezze naturalistiche. Le linee progettuali generali prevedono di privilegiare gli ambiti di maggior interesse naturalistico, recuperare le infrastrutture esistenti dimesse - come ex ferrovie, argini e rive dei fiumi -, perseguire la sicurezza e l'accessibilità dei percorsi, oltre alla loro organizzazione di rete, evitando interventi frammentari e discontinui. Intendono infine favorire la partecipazione e la collaborazione di Enti locali e Associazioni, con lo scopo di rendere la rete ciclabile parte integrante degli strumenti urbanistici e della programmazione di fasi successive di realizzazione. Il Piano Provinciale delle Piste ciclabili si articola in due categorie di itinerari, individuando dei percorsi principali, inseriti prevalentemente lungo i corsi d'acqua principali, con valenza di attraversamento - connessione territoriale, cui si sovrappongono/affiancano dei percorsi trasversali, delle vie tematiche, che collegano le diverse emergenze.
Il Piano Provinciale Piste Ciclabili è stato approvato con delibera del Consiglio Provinciale nr. 23 del 27/03/2002.
None
Territorio provinciale
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Provincia
Mobilità
29/11/00
12
€ 110.000
0
Livio Baracco
No file
No file
No file
No file
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.