Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Modena / Le Valli dei Dossi e delle Acque

Le Valli dei Dossi e delle Acque

Il progetto ha come obiettivo: 1 - Introdurre metodi di produzione agricola più rispettosi delle esigenze di protezione ambientale; 2 - ripristinare e conservare gli elementi caratteristici del paesaggio agrario; 3 - favorire la fauna e la flora presente; 4 - recuperare il patrimonio architettonico e storico presente; 5 - favorire la fruizione pubblica dell'area, attraverso la realizzazione di percorsi attrezzati e la creazione di servizi destinati ai visitatori; 6 - favorire l'interesse delle Istituzioni scientifiche verso le peculiarità dell'area; 7 - promuovere la produzione di strumenti di informazione e di divulgazione sulle caratteristiche dell'area. Il progetto è stato e tuttora viene realizzato su un area di circa 2500 ha attraverso: 1 - l'adesione ad impegni poliennali agroambientali da parte di 24 aziende agricole che hanno investito oltre 640 ha di superficie in ripristini ambientali e imboschimenti, finanziati coi fondi recati dalle misure 2f e 2h del Piano Regionale di Sviluppo Rurale - PRSR -; 2 -l'adesione ad azioni con metodi di coltivazione di agricoltura integra di circa 400 ha finanziati con la misura 2f del PRSR; 3 - la realizzazione di ristrutturazioni edilizie di fabbricati di interesse storico e architettonico da destinare ad uso servizi, finanziati con la misura 3o e 3p del PRSR; 4 - la realizzazione di percorsi attrezzati destinati alla fruizione pubblica, finanziati con le misure agroambientali ai sensi dell'ex Reg. CEE 2078/92; 5 - l'insediamento di una stazione ornitologica per lo studio dell'avifauna, finanziata con fondi della Provincia attribuiti al Servizio Caccia e Pesca. Tutte le iniziative sono state finanziate con risorse del Piano Regionale di Sviluppo Rurale e programmazione precedente, con la partecipazione finanziaria delle aziende agricole e da altre Istituzioni di diritto pubblico e privato - Regione, Comune, Fondazione ecc. -. Le aziende interessate presentano domanda corredata degli elementi tecnici degli interventi che vogliono realizzare, la Provincia li esamina, li approva e li mette in liquidazione.
Premio Buone Pratiche di Sostenibilità e Responsabilità sociale della Provincia di Modena
Provincia: Assessorato Agricoltura e Alimentazione - Comune di Mirandola - Organizzazioni\nAgricole - Aziende agricole - Rappresentanze di Associazioni scientifiche , culturali, Istituto\nNazionale della Fauna Selvatica, Università.
Territorio provinciale
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comuni - più di uno -
Agricoltura
01/01/94
120
€ 2.884.300
UE
Piani di Sviluppo Rurale
Gli interventi sono stati cofinanziati con le risorse del Piano Regionale di Sviluppo Rurale.
Paolo Corsinotti
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.