Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Imperia / IMPERIA PIU' - Processo partecipato per l'Agenda 21 locale della provincia di Imperia

IMPERIA PIU' - Processo partecipato per l'Agenda 21 locale della provincia di Imperia

Obiettivo n.1 ATTIVITA' PROPEDEUTICHE ALL'APERTURA DEL FORUM 1.1 Attività preparatorie : attivazione del Gruppo Interno A21 e attivazione del Gruppo Tecnico-Scientifico di supporto 1.2. Incontri preliminari : per coinvolgimento ed impostazione A21 - sensibilizzazione attori esterni, in specie categorie rappresentative e attori sociali - Obiettivo n.2 ATTIVAZIONE E GESTIONE DEL FORUM PLENARIO E DEI GRUPPI TEMATICI Organizzazione ed attuazione giornata di apertura Forum Plenario: aspetti organizzativi per evento, documentazione di supporto, attuazione evento Attivazione "e-forum" - forum telematico -: apertura portale Agenda 21 sul sito web provinciale e attivazione e-forum 2.3. Laboratorio permanente A21 - Workshops: attivazione attività seminariali per sviluppare collaborazioni "scientifiche" utili 2.4. Attivazione e gestione dei Gruppi Tematici: suddivisioni del Forum in gruppi di approfondimento e sviluppo organizzativo 2.5 Monitoraggio ed Audit del processo: verifiche dell'andamento del processo, anche tramite apporto di esperti e raffronto con esperienze simili 2.6 Linee guida per un Piano d'Azione Locale del'Imperiese - da discutersi in riunione plenaria -. elaborazione Documento d'Indirizzi conclusivo della prima fase del Forum e ai fini PAL Obiettivo n.3 RAPPORTO SULLO STATO DELL'AMBIENTE - R.S.A. - 3.1 Verifica quadro conoscitivo dei dati disponibil e stesura Documento preliminare di lavoro finalizzato alla RSA 3.2 RSA di percezione e individuazione tematiche, sottotematiche, indicatori bottom-up, attraverso il forum telematico e i Gruppi tematici e confronto in seno ai Gruppi del Documento preliminare per la RSA e scelte conclusive; "pesatura" degli indicatori 3.3 Creazione Banca Dati relazionata agli indicatori prescelti e stesura definitva RSA: aspetti esecutivi e di informatizzazione e. attivazione ulteriori rilevazioni per necessità di integrazione 3.4 Applicazione di metodi di rappresentazione sintetica dello stato di qualità ambientale: Dash-Board, Impronta ecologica..... Obiettivo n.4 COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE SCUOLE 4.1 Laboratorio permanente A21 - Workshop con Docenti Scuole: scambio conoscenze, impostazione e definizione operativa progetti differenziati di partecipazione Scuole al processo A21 4.2 Progetti-Scuola differenziati: sviluppo dei progetti per livelli di scolarità, indirizzi specifici degli Istituti superiori ecc 4.3 RSA "Young": redazione di documento semplificato, comprensivo del contributo diretto dei progetti-scuola 4.4 Forum Scuole e manifestazione plenaria conclusiva: Obiettivo n° 5 COMUNICAZIONE E DIVULGAZIONE 5.1. Pubblicazione RSA e RSA-Young sul sito Web provinciale: predisposizione strumenti software e spazio dedicato su portale A21 del sito Web provinciale 5.2 Stampa e divulgazione RSA e RSA-Young , azioni comunicative: stampa e divulgazione dei Rapporti e di altro materiale informativo-promozionale anche tramite reti televisive e altre azioni di coinvolgimento dei media
Bando Agenda 21 locale 2002 del Ministero dell'Ambiente
None
Territorio provinciale
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
0
Strategie partecipate e integrate
12/11/04
18
€ 214.286
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L 2002 euro 149.758,97
Adriano Cavo
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.