Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Genova / MONITORAGGIO - Alla ricerca del Gusto - Euroflora dei bambini

MONITORAGGIO - Alla ricerca del Gusto - Euroflora dei bambini

Risultati del progetto


Risultati in campo ambientale

Maggiore conoscenza da parte degli alunni del territorio agricolo e dei prodotti locali 

Valorizzazione delle aziende agricole del territorio provinciale 

Esperienza diretta delle pratiche agricole per le classi partecipanti alla progettazione dell’orto  giardino

Obiettivi raggiunti
  • Tutela o ripristino degli ecosistemi


Risultati in campo economico

Possibilità offerta alle aziende agricole di sviluppare un nuovo settore di reddito

Obiettivi raggiunti
  • Sviluppo di un mercato di beni e servizi sostenibili

Risultati in campo sociale

Sensibilizzazione  degli alunni sui processi di recupero e valorizzazione del territorio rurale 

Valorizzazione delle aziende agricole come risorsa educativa

Obiettivi raggiunti
  • Promozione dello scambio culturale e agevolazione dell’integrazione sociale
  • Tutela e riqualificazione del patrimonio culturale e degli spazi pubblici


Modalità di realizzazione


Creazione di partnership e collaborazioni

 

Creazione di una ampia rete progettuale tra soggetti pubblici e privati (Provincia, Centri di Educazione Ambientale, Enti locali, Parchi, Associazioni di categoria, Istituti scolastici, ecc.).

Obiettivi raggiunti
  • Collaborazioni tra soggetti pubblici che esercitano competenze concorrenti o coordinate o di diversi livelli territoriali
  • Creazione di collaborazioni tra soggetti pubblici e soggetti privati
  • Costruzione di strutture associative che garantiscano la continuità nel tempo delle azioni di sostenibilità

Promozione dell'informazione alla comunità locale e della partecipazione dei destinatari

Pubblicazione di 10.000 libretti distribuiti alle scuole e al pubblico di Euroflora. Contenuto: dati delle 56 aziende agricole e loro offerta didattica  
Pubblicazione di 10.000 depliant distribuiti alle scuole e al pubblico di Euroflora con la descrizione dei progetti realizzati dalle classi  
Realizzazione video  
Realizzazione CD progetti scuole

Attività realizzate
  • Diffusione di informative alla comunità locale mediante affissione di manifesti, distribuzione di brochure o organizzazione di convegni
  • Divulgazione delle attività attraverso siti internet
  • Comunicazioni presso scuole, associazioni di cittadini di vario tipo o altre strutture non direttamente coinvolte nella realizzazione del progetto
  • Consultazione della comunità locale e dei destinatari nella fase di progettazione degli interventi
  • Partecipazione attiva della comunità locale e dei destinatari nella fase di progettazione degli interventi

Formazione delle unità operative

Serie d’incontri con gli insegnanti su temi riguardanti la storia e la realizzazione di giardini; il cibo, l’alimentazione: storia, identità, scambi; le spezie: provenienza, storia, utilizzi. 

La proposta formativa è stata finalizzata a conoscere e trasmettere  sia i contenuti relativi alla realizzazione di un orto-giardino, sia gli strumenti per lo sviluppo dei percorsi didattici scelti dagli insegnanti.

Attività realizzate
  • Formazione del personale coinvolto mediante corsi
  • Reclutamento di personale specializzato

Integrazione con altre attività e sviluppi futuri

Il progetto è la partenza per la creazione di una rete degli orti didattici

Attività realizzate
  • Avvio di nuovi progetti d'implementazione


Criticità


Criticità affrontate
Tipologia criticità
  • Risorse economico-finanziarie
  • Circolazione di dati ed informazioni


Trasferimento dell'esperienza


Elementi innovativi e attività per il trasferimento dell'esperienza

Il progetto puo’ diventare un modello e puo’ essere esportabile in altre realtà provinciali

Strumenti per il trasferimento dell'esperienza
  • Produzione di documenti e rapporti sull'attività svolta
  • Documentazione tecnica e manuali consultabili on line
  • Creazione di un sito web del progetto
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.