Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Frosinone / Distribuzione ecologica di merci in aree campione all'ultimo miglio della catena di trasporto intermodale

Distribuzione ecologica di merci in aree campione all'ultimo miglio della catena di trasporto intermodale

La gestione efficiente e sostenibile del trasporto urbano di merci è una delle priorità della politica europea dei trasporti. Sebbene esista già un gran numero di studi di fattibilità e pre-fattibilità sulla gestione sostenibile del trasporto merci urbano, questi non sono supportati da azioni ed esperienze concrete. Oggi, le poche iniziative esistenti in Italia - Vicenza, Padova, Ferrara, Parma - sono ancora in fase iniziale. Il progetto mira a sviluppare un sistema logistico cittadino che includa uno strumento per la pianificazione integrata ed il controllo dei processi di produzione e trasporto sostenibile. L'obiettivo chiave è quello di fornire un modello aziendale sostenibile per migliorare l'efficienza del trasporto di beni porta a porta nelle aree urbane fornendo informazioni dal lato della domanda e dell'offerta con un unico sistema eco-compatibile. Lo scopo è ottenere una riduzione del 14% del flusso di veicoli commerciali, con una riduzione di circa il 10% delle emissioni di gas serra e del 30% del rumore. Gli indici di qualità della vita saranno misurati con analisi ex-ante ed ex-post sui cittadini che vivono nell'area pilota.
None
Consorzio Sviluppo Industriale Frosinone; CRAS srl, Roma; FIT Consulting s.r.l., Roma; ITALMONDO Servizi ed Editoria s.r.l., Roma; WWF Ricerche e Progetti S.r.l., Roma; GeosLab s.r.l., Pietradefusi - AV -
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
0
Mobilità
01/10/05
27
€ 1.435.000
0
LIFE
Finanziamento Life Ambiente 2005: 717.500 euro
Nicoletta Paniccia
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.