Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Catania / MACIMED - La Mobilità Alternativa Cicloturistica nelle Isole del Mediterraneo

MACIMED - La Mobilità Alternativa Cicloturistica nelle Isole del Mediterraneo

Il Progetto Macimed propone l'incentivazione dell'uso della bicicletta quale mezzo di trasporto alternativo, a basso impatto ambientale, economico, salutare, attraverso la valorizzazione e il miglioramento dell'accessibilità e della fruibilità di territori con particolare valenza naturalistica e storico-culturale, l'intermodalità con i trasporti pubblici collettivi e l'attenzione verso le persone con problemi di movimento. Il progetto prevede 3 fasi fondamentali: A) la fase metodologica, con azioni di monitoraggio del territorio, redazioni di Analisi Territoriali e Studi di fattibilità; B) la fase sperimentale, con la realizzazione di un progetto pilota sul territorio, miglioramento di piste ciclabili esistenti o realizzazione di nuove piste o percorsi; C) la fase di promozione e comunicazione, con azioni di formazione, informazione, divulgazione al pubblico, incontri e confronti con gli operatori pubblici e privati.
PIC Interreg III B Medocc - POR Sicilia 2000-06 - Mis. 3.2- Asse 3
Provincia di Cagliari - Ente Capofila -, Provincia Regionale di Catania e Governo delle Isole Baleari
Area marina e costiera
Oltre 1.000.000 abitanti
Provincia
Mobilità
01/04/04
26
€ 480.000
UE
INTERREG
F.E.S.R. - Fondo Europeo Sviluppo Regionale - 50% - Ministero dell'Economia - 50%
Nello Russo
http://www.macimed.org/
No file
No file
No file
No file
archiviato sotto: ,
Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.