Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Bologna / SPASSO - SISTEMA PARTECIPATO DI AGENDA 21 LOCALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

SPASSO - SISTEMA PARTECIPATO DI AGENDA 21 LOCALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

Per il 2001 si intendono sviluppare una serie di attività con l'obiettivo comune di gestire il processo di Agenda 21 locale e di dotarlo degli strumenti necessari per la sua diffusione e per integrare la pianificazione dell'Ente con i principi di sostenibilità. Il progetto SPASSO può sintetizzarsi nelle seguenti fasi: FASE 1 - Il processo politico - strategico di coinvolgimento - gestione del Forum - strutturato in tre sottofasi: 1.Gruppi di lavoro tematici: ·Realizzazione dei workshop tematici di approfondimento delle problematiche condivise, propedeutici al Piano d'Azione; ·Stesura del Piano d'azione come elaborazione e integrazione dei risultati del workshop.2.Focus trasversale: Agenda 21e scuole. 3.Focus trasversale: Agenda 21e Parchi. FASE 2 - Il processo organizzativo - gestionale - reporting ambientale, audit, sistema di gestione - strutturato in due sottofasi: 1.Reporting e audit ambientale: -Per una valutazione di sostenibilità; - Per una contabilità ambientale. 2.Sistema di gestione ambientale dell'Ente - relativamente alla fase di Analisi Ambientale iniziale e alla stesura della Politica Ambientale -. FASE 3 - Il sistema di comunicazione interattivo telematico - CITA - .Il progetto, nel suo complesso, si propone, inoltre, di costruire un modello di Agenda 21 Locale, per le differenti aree geografiche del territorio provinciale, che sia ripetibile ed adattabile nei Comuni e nelle realtà locali coinvolte.
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L - 2000 -
ARPA,Ufficio Parchi e Aree Protette della Regione, Altri
Territorio provinciale
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Provincia
Strategie partecipate e integrate
15/10/01
18
€ 201.100
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente del 76% pari a 154.420,61 euro.
Gabriele Bollini
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.