Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Bologna / MICRO KYOTO - ENERGIA 21

MICRO KYOTO - ENERGIA 21

Il progetto ha come obiettivo principale la "definizione, su scala provinciale, delle modalità operative di applicazione del Protocollo di Kyoto, attraverso l'accordo tra attori diversi della comunità provinciale sulla implementazione delle azioni del Piano Energetico Ambientale". Tale obiettivo, che era stato individuato dal Forum di Agenda 21 Locale provinciale in occasione della redazione del Piano di Azione Locale, è poi stato ripreso nella successiva elaborazione delle azioni concrete per la realizzazione del Piano di Azione.Il progetto prevede diverse azioni riguardanti il coinvolgimento degli Stakeholder - Azione 1 -, Forum tematici su energia e bio-architettura - Azione 2 - e l'organizzazione di un evento pubblico per la presentazione dei risultati conseguiti e la sottoscrizione dell'accordo programmatico per la riduzione dei gas climalteranti - Azione 3 -.Il progetto Energia 21 prevede, tra le attività, anche il censimento delle buone pratiche di risparmio energetico e riduzione delle emissioni, in termini sia di tecnologie, sia di applicazioni per il risparmio energetico e l'uso di fonti rinnovabili.Le pratiche censite verranno selezionate e le migliori saranno premiate, con il coinvolgimento delle scuole per la creazione dei premi da assegnare.Il censimento riguarda sia le buone pratiche delle Amministrazioni, sia le buone pratiche dei cittadini.A Settembre 2005 i Comuni del territorio provinciale aderenti sono 23.
MICROKYOTO intende stimolare le amministrazioni comunali per fare sì che il tema dei consumi e risparmi energetici venga affrontato nella sua complessità.
Comuni della provincia
Territorio provinciale
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
01/04/02
48
€ 85.000
0
LIFE
None
Gabriele Bollini
http://www0.provincia.bologna.it/ag21/microkyoto.htm
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.