Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Provincia / Provincia di Biella / Il Progetto Paesaggio Biellese - PPB -

Il Progetto Paesaggio Biellese - PPB -

Il Progetto Paesaggio Biellese - PPB -, ha l'ambizione di favorire un approccio al governo delle trasformazioni del territorio che abbia come principale riferimento l'interesse che le comunità nutrono, in misura crescente, per la qualità del paesaggio quale imprescindibile dimensione dell'abitare. In tale prospettiva, il PPB mira a promuovere e rilanciare un'identità culturale e territoriale del Biellese in grado di contribuire, in maniera partecipata e condivisa, alla qualità della vita delle popolazioni interessate e allo sviluppo sostenibile del loro territorio. In linea con i principi della CEP e con il sostegno della RECEP, il processo decisionale pubblico riguardante il PPB è stato avviato in maniera cooperativa tra i diversi livelli territoriali, con il coinvolgimento degli enti locali e regionale. Sul piano europeo, tale iniziativa ha suscitato notevole interesse configurandosi come uno dei primi progetti di attuazione sperimentale della CEP, esempio da divulgare anche in altri contesti. Il PPB si riferisce inizialmente a tre ambiti territoriali di sperimentazione. La scelta degli ambiti si basa sugli elementi primari dell'identità biellese - la montagna, l'acqua, il tessile - e su alcuni percorsi che, caratterizzati da un'articolata combinazione di tali elementi, riassumono la dimensione paesaggistica contemporanea del territorio biellese. Gli ambiti in questione sono: - l'Area montana della Valle Elvo - enti locali partecipanti: Comunità Montana Alta Valle Elvo e Comuni di Donato, Graglia, Muzzano, Netro, Occhieppo Superiore, Pollone e Sordevolo -; - l'Area urbana della Città di Biella - enti locali partecipanti: Comuni di Biella e Ponderano -; - l'Area della Strada Trossi - enti locali partecipanti: Comuni di Benna, Candelo, Gaglianico, Massazza, Sandigliano, Verrone e Villanova Biellese -. Tali obiettivi, con riferimento al territorio biellese, potranno in futuro, da un lato, orientare gli strumenti di pianificazione urbanistica e territoriale ed altre politiche settoriali - a livello comunale, provinciale e regionale - e, dall'altro, essere alla base di specifici progetti di tutela e valorizzazione paesaggistica.
Il PPB potrà rappresentare un'occasione per dare attuazione alla prevista legge regionale sulla tutela e valorizzazione del paesaggio - Disegno di legge n. 307/2007 -.
Comune di Biella
Territorio provinciale
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Provincia
01/01/08
Fondi propri
Davide Bazzini
http://www.paesaggiobiellese.it
871_242.pdf — 3467 KB
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.