Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / ISPRA/ARPA/APPA / ARPACAL / Il "Comune" impegno delle donne per la protezione dell'ambiente e della salute

Il "Comune" impegno delle donne per la protezione dell'ambiente e della salute

Il progetto Il "Comune" impegno delle donne per la protezione dell'ambiente e della salute ha preso il via nel 2017 grazie ad una collaborazione tra l’Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Calabria (ARPACAL) e la Commissione Pari Opportunità del Comune di Reggio Calabria.

Questa iniziativa congiunta si prefigge di sensibilizzare le donne, ovunque impegnate, in famiglia, nei luoghi di lavoro, nei centri di aggregazione sociale e culturale, a prendere coscienza delle problematiche che caratterizzano il rapporto ambiente/salute, ad operare delle scelte critiche e consapevoli, ad attuare tutte le azioni possibili per tutelare la sostenibilità ambientale e umana.

La programmazione prevede una serie di attività e di iniziative che saranno realizzate mediante una rete qualificata di esperti, e verrà presentata dai relatori su varie tematiche della salvaguardia dell’ambiente e del necessario coinvolgimento della cittadinanza:

1) Interazione tra Enti, Istituzioni, Associazioni, condizione inscindibile per facilitare le sinergie delle competenze e per assicurare risposte efficaci ai cittadini sulle problematiche dell’ambiente e della salute;

2) Economia e Ambiente quali indicatori assenti nella valutazione del PIL del Paese;

3) Nuova disciplina sui reati ambientali;

4) Impegno degli amministratori locali per tutelare e valorizzare le risorse del territorio;

5) Cooperazione Scuola-Istituzioni per promuovere esperienze educative sulle tematiche dell’educazione ambientale;

6) La sostenibilità dei consumi mediante la conoscenza e l’uso dei prodotti con il marchio Ecolabel;

7) Introduzione di criteri ecologici nelle procedure di acquisto di beni e servizi GPP;

8) Rendere le azioni quotidiane negli ambienti di lavoro più rispettose dell’ambiente.

Commissione Pari Opportunità del Comune di Reggio Calabria
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
01/06/17
36
Non ci sono spese iniziali – Eventuali spese per la realizzazione degli eventi vengono quantificate di volta in volta.
ARPACAL – Comune Reggio Calabria

Le attività vengono realizzate con le risorse disonibili degli Enti coinvolti.

Fortunata Giordano
f.giordano@arpacal.it
http://www.arpacal.it/index.php/arpacal/attivita/comunicazione/eventi-e-convegni/1247-comune-reggio-calabria-progetto-arpacal-e-commissione-pari-opportunita
No file
No file
No file
No file
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.