Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / ISPRA/ARPA/APPA / APPA Trento / Manuale di buone pratiche per lo sviluppo sostenibile dello spazio alpino

Manuale di buone pratiche per lo sviluppo sostenibile dello spazio alpino

La Commissione europea intende realizzare politiche e misure di sviluppo sostenibile nelle regioni alpine quali aree naturali, economiche ed abitative. Ad essa partecipano attraverso vari progetti alcune regioni alpine di Italia, Austria e Germania. Il Manuale rappresenta il punto focale dei lavori di collaborazione e interscambio tra i membri del progetto FERS "Cooperazione transnazionale nel settore della pianificazione territoriale nello Spazio Alpino". Nell'ambito del Programma congiunto, si prevede di realizzare un progetto inteso alla lettura dei progressi compiuti nella gestione del territorio alpino, realizzando, comunicando e interscambiando esperienze di pianificazione territoriale sostenibile, allo scopo di contribuire all'implementazione di strategie sinergiche sovranazionali volte alla promozione dello sviluppo sostenibile dell'area alpina. Il programma si articola in un insieme di azioni pilota in cui i partners si impegnano nella costruzione di una rete allo scopo di: - promuovere la cooperazione transnazionale tra diversi attori nello sviluppo territoriale e nella pianificazione regionale; - promuovere la ricerca nel campo della pianificazione sostenibile e la diffusione dei risultati; - elaborare delle linee guida per la realizzazione di progetti e programmi di gestione territoriale e di sviluppo regionale.
Il lavoro è in fase di realizzazione, si attendono i contributi dei membri partner e si prevede la pubblicazione del volume tra la fine dell'anno corrente e l'inizio dell'anno venturo. La divulgazione dei risultati avverrà presumibilmente in tre lingue, italiano, inglese e tedesco. Con questo progetto l'APPA TN ha inteso dare rilievo internazionale al progetto del PIANO PROVINCIALE DI SVILUPPO SOSTENIBILE, includendo nel partenariato locale anche il Comitato di coordinamento istituito per il Piano.
Area montana
Oltre 1.000.000 abitanti
Territorio e Paesaggio, Strategie partecipate e integrate
11/12/98
UE, Ministero dell'Ambiente
106_65.doc — 93 KB
No file
No file
No file
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.