Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Ente di ricerca / Istituto superiore di ricerca e formazione sui materiali speciali per le tecnologie avanzate e per l'ambiente (ISRIM) / PREPARED Prepared enabling change - Adattamento ai cambiamenti climatici nella gestione dei sistemi idrici -

PREPARED Prepared enabling change - Adattamento ai cambiamenti climatici nella gestione dei sistemi idrici -

Il progetto PREPARED ha tratto origine dal gruppo di lavoro tematico sulla gestione sostenibile delle acque nelle aree urbane nell'ambito del WSSTP - Piattaforma sulle Reti idriche e le Tecnologie per la Depurazione -. Il WSSTP è una piattaforma sviluppata dalla Commissione europea nel 2004 e ha l'obiettivo di migliorare la competitività del settore idrico europeo, risolvere i problemi idrici europei e contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. In quest'ambito gli stakeholders hanno sviluppato un documento di visione comune per l'intera industria europea dell'acqua e un'agenda strategica di ricerca - SRA -. Il progetto PREPARED, in linea con i risultati e le raccomandazioni dell'agenda strategica di ricerca, intende verificare la capacità dei sistemi di approvvigionamento idrico e di depurazione di dieci città europee di adattarsi agli impatti dei cambiamenti climatici. PREPARED dimostrerà che i sistemi di approvvigionamento idrico e di depurazione di queste città ed i relativi bacini idrografici possono adattarsi ed essere resilienti alle sfide del cambiamento climatico e che l'adattamento tecnologico, gestionale e politico può essere conveniente, efficiente ed esportabile in altre aree urbane in Europa e nel resto del mondo. Il progetto PREPARED si occuperà di sistemi di early warning, così come di strategie di risposta a breve e lungo termine per le aree urbane. Obiettivi del progetto: - affrontare le questioni legate all'influenza dai cambiamenti climatici sulla gestione delle acque, delle acque reflue e delle acque meteoriche; - affrontare molti dei problemi paneuropei e ottimizzare, testare e implementare soluzioni adattative che contribuiranno ad un approccio integrato e coordinato a livello europeo. - lavorare su strategie di adattamento, tenendo in considerazione allo stesso tempo le soluzioni basate sulla mitigazione. I risultati del progetto contribuiranno a ridurre le emissioni di gas serra della gestione idrica e delle acque reflue. - migliorare la resilienza dell'UE nell'affrontare l'impatto del cambiamento climatico. - contribuire all'integrazione delle strategie di adattamento nelle politiche dell'UE. Sarà data priorità alle misure di adattamento che genereranno benefici sociali e/o economici a prescindere dall'incertezza delle future previsioni dell'IPCC. Sarà data priorità alle misure che sono funzionali sia alla mitigazione che all'adattamento.
Fonte: banca dati Cordis - FP7
Laboratorio Nacional De Engenharia Civil, Portugal; Aquateam - Norwegian Water Technology Centre As, Norge, Stiftelsen Sintef, Norge, Kompententzzentrum Wasser Berlin Gemeinnutzige Gmbh, Deutschland, Universitaet Innsbruck, Österreich, Krueger A/S, Danmark, Iww Rheinisch Westfalisches Institut Fur Wasserforschung Gemeinnutzige Gmbh, Deutschland, Przedsiebiorstwo Wodociagow I Kanalizacji Sp. Z O.O. Gliwice, Polska, Oslo Kommune, Norge, Crimean Scientific And Research Centre Of Institute Of Hydraulic Engineering And Land Reclamation Of The National Academy Of Agricultural, Ukraine, Iren Acqua Gas Spa, Italia, Epal-Empresa Portuguesa Das Águas Livres, Sa, Portugal, The University Of Exeter, United Kingdom, Berliner Wasserbetriebe, Deutschland, Cetaqua, Centro Tecnologico Del Agua, Fundacion Privada, Espa±a, Mediterranea Delle Acque S.P.A., Italia, Gemeente Eindhoven, Nederland, Dwr Cymru Cyfyngedig, United Kingdom, Mediterranea Delle Acque S.P.A., Italia, Nivus, Deutschland, Arhus Kommune, Danmark, Clavegueram De Barcelona, S.A., Espa±a, Scan Messtechnik, Österreich, Turkiye Bilimsel Ve Teknolojik Arastirma Kurumu, Turkey, University Of Bradford, United Kingdom, Istanbul Su Ve Kanalizasyon Idaresi, Turkey, City Of Seattle / Seattle Public Utilities, United States, Instytut Ekologii Terenow Uprzemyslowionych, Polska, International Water Association, United Kingdom, Communaute Urbaine De Lyon, France, Monash University, Australia, Crimean Republican Enterprise "Simferopol Drinking Water Supply And Sewerage Company", Ukraine, Dhi, Danmark, Institut National Des Sciences Appliquees De Lyon, France, Melbourne Water Corporation, Australia.
Area urbana
Comuni - più di uno -
Territorio e Paesaggio
01/09/04
48
€ 10.657.756
UE
LIFE
Cofinanziamento: 6.993.815
Adriana Hulsmann
http://www.prepared-fp7.eu/
1038_338.pdf — 2413 KB
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.