Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Ente di ricerca / ENEA / STAR BUS Promozione di percorsi energetici sostenibili per le flotte di autobus

STAR BUS Promozione di percorsi energetici sostenibili per le flotte di autobus

L'utilizzo degli autobus urbani concorre a ridurre il ricorso al trasporto individuale, producendo una migliore attrattiva verso il trasporto pubblico e migliorando l'immagine della città. Tuttavia la scelta tra le diverse opzioni tecnologiche possibili, sia per le motorizzazioni che per i differenti combustibili - metano, GPL, Diesel, Biodiesel - si presenta difficile per gli Amministratori delle Aziende di trasporto. Infatti devono districarsi tra i vantaggi - riduzione dell'inquinamento dell'aria, riduzione delle emissioni dei gas concorrenti al riscaldamento globale, abbattimento delle emissioni di rumore? - e gli svantaggi - costi eccessivi, necessità di addestramento e di pratica del personale addetto, esigenza di infrastrutture dedicate... - che ogni soluzione prospetta e che risultano difficilmente comparabili e quantificabili. Il progetto si prefigge di superare questa barriera decisionale, di valorizzare le fonti energetiche rinnovabili e di proporre uno strumento integrato di valutazione, di facile utilizzo, in grado di stimare le emissioni di inquinanti in termini economici, di sommarli ai "classici" costi economici di investimento e gestione, e di apprezzare gli impatti secondo criteri rilevanti adatti alle specifiche condizioni locali.
ADEME - coordinatore -, BR, Centre de Recherche en Machines Thermiques - CRMT -, Régie Autonome des Transports Parisiens - RATP -,Centre d'Etudes Techniques de l'Equipement - CETE - - Francia -; ENEA; Center for Renewable Energy Source - CRES - - Grecia -; Krajowa Agencja Poszanowania Energii S.A. - KAPE - - Polonia -; Agencia Municipal de Energia-Ambiente de Lisboa - Lisboa E-Nova - - Portogallo -.
Area urbana
Ambito nazionale
Mobilità, Energia
01/01/08
36
€ 1.407.194
UE
Intelligent Energy Europe
Cofinanziamento UE: 50%
Antonino Genovese
http://www.starbus-project.eu/
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.