Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Ente di gestione area protetta / Roma Natura / PA.RO.LE - I PARCHI DI ROMA NATURA COME LABORATORI DI ECOSOSTENIBILITA'

PA.RO.LE - I PARCHI DI ROMA NATURA COME LABORATORI DI ECOSOSTENIBILITA'

Il progetto, promosso da Roma Natura - Ente Regionale per la Gestione del Sistema delle Aree naturali protette del Comune di Roma -, mira a promuovere un'informazione/sensibilizzazione diffusa del pubblico, rispetto alla tutela e conservazione del territorio, delle risorse ambientali e della biodiversità, anche attraverso la selezione, l'orientamento e la promozione dei servizi ecocompatibili. Considerando che il target di riferimento è diversificato sul territorio, risulta necessario definire due approcci distinti a seconda dei destinatari. Rispetto a tale premessa quindi le iniziative ivi proposte sono le seguenti: ·Garantire un'informazione costante e diffusa - rivolta al pubblico - rispetto ai servizi socio-economici esistenti e a quelli che risulterebbero nodali per un'attuazione concreta di quanto previsto dall'Agenda 21. In particolare, avviare un processo di sensibilizzazione verso le forme di valorizzazione/sviluppo dell'ambito naturale protetto nel rispetto degli obiettivi del documento comunitario ed in sinergia con le iniziative promosse al riguardo a livello regionale e nazionale; ·Promuovere nel pubblico adulto e giovanile la consapevolezza dell'uso corretto delle risorse naturali, in quanto condizione imprescindibile per la tutela e conservazione della biodiversità, attraverso il processo gioco-conoscenza-esperienza. L'impegno dei destinatari delle attività, nella concreta sperimentazione dei temi affrontati, introduce un percorso diverso e più efficace del semplice trasferimento di nozioni. I lavori da svolgere, il sito web, il forum, l'attività di laboratorio, la realizzazione della Carta dei Servizi, saranno gli strumenti con i quali realizzare un livello di comprensione con qualità e quantità adeguate all'importanza dell'uso sostenibile delle risorse per la tutela/conservazione della biodiversità; Il livello di efficacia delle azioni previste potrà essere verificato attraverso: 1 - Nuovi soggetti pubblici e privati che verranno coinvolti nelle nuove iniziative promosse dall'Ente proponente e nella preparazione della Carta dei Servizi; 2 - Interventi che sarà possibile registrare nello spazio web dedicato al forum; 3 - Livello di utilizzo dei servizi e delle informazioni offerte; 4 - Qualità dei contenuti delle attività e dei lavori svolti - raccolti, presentati e pubblicati sul sito web e altri supporti - dai vari utenti - adulti e giovani - per ciascun ambito affrontato. A conclusione del progetto verrà organizzato un evento di presentazione delle attività svolte, dei progetti realizzati dai ragazzi, del livello di interesse e partecipazione attivato con il Forum con la consegna di libri e materiale informativo su A21 e la presentazione della Carta dei Servizi.
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L - 2000 -. I punti di forza del progetto possono essere sintetizzati nei seguenti elementi: 1.Azione di coordinamento dell'ARP Lazio per la costruzione di moduli ripetibili in tutti gli ambiti regionali e integrabili con le altre azioni già in corso o programmate da altri soggetti; 2.Creazione di uno strumento di informazione, per giovani e adulti, rispetto a ciò che esiste - in termini di strutture e servizi socio-economici - nelle aree naturali protette e di sensibilizzazione rispetto alle nuove iniziative socio-economiche che potrebbero essere realizzate in coerenza con i contenuti del documento comunitario. Il tutto in una logica di promozione dell'area naturale protetta come ambito garante di interventi di qualità, quale ad esempio il sostegno allo sviluppo di un'agricoltura biologica controllata; 3. Approccio attuativo e di sperimentazione - attraverso il processo gioco-conoscenza-esperienza - dei concetti di sostenibilità e di risorsa naturale, sicuramente più coinvolgente e incisivo per i destinatari più giovani; 4. Esportabilità del modello nella altre aree protette regionali. Il progetto individua cinque Indicatori di Performance: Numero utenti collegati al Forum, Operatori coinvolti nei servizi, Analisi e Ricerche presentate, Nuove Iniziative avviate.
Agenzia Regionale dei Parchi del Lazio - ARP -, Regione Lazio, Comune di Roma, Altri
Area protetta
Oltre 1.000.000 abitanti
Riserva Naturale Statale o Regionale
Strategie partecipate e integrate
01/10/01
18
€ 214.846
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente del 70% pari a 150.392,24 euro
Vito Consoli
No file
No file
No file
No file
archiviato sotto: ,
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.