Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Ente di gestione area protetta / Parco Nazionale delle Cinque Terre / PROSIT - Pianificazione e Recupero delle Opere di Sistemazione del Territorio

PROSIT - Pianificazione e Recupero delle Opere di Sistemazione del Territorio

Nel corso di almeno 500 anni gli abitanti del tratto di litorale ligure noto come "5 Terre" hanno trasformato aree in apparenza del tutto inospitali in un ordinato paesaggio agricolo costiero, costituito da terrazzamenti coltivati quasi esclusivamente a vite, dai quali hanno ricavato il loro sostentamento. Dei 1400 ettari di territorio coltivato alla fine dell'Ottocento permangono ad oggi poco più di 100 ettari coltivati a vite. Sono ancora visibili i resti delle antiche terrazze, abbandonate non soltanto a causa delle difficoltà di accesso e dei costi proibitivi di manutenzione, ma anche in conseguenza dei cambiamenti sociali avvenuti nel secolo scorso. Per contrastare l'abbandono dei terrazzamenti, il progetto PROSIT ha condotto un complesso di azioni per la sperimentazione di un metodo di salvaguardia e recupero del territorio rurale costiero.Tale metodo è basato su meccanismi ambientalmente ed economicamente compatibili ed ha adottato un approccio fortemente partecipativo nei confronti della popolazione locale e dei visitatori. Il progetto si è chiuso nell'agosto 2004, per vedere i risultati del progetto http://www.parconazionale5terre.it/
Comuni di Riomaggiore, Vernazza, Monterosso; Coop 5 Terre e APT 5 Terre
Area marina e costiera
Parco Nazionale
Agricoltura, Territorio e Paesaggio
01/09/01
36
€ 701.752
UE
LIFE
Cofinanziamento Life Ambiente 271.470 euro
Sabrina Rolla
http://www.parconazionale5terre.it/progetto_life.asp
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.