Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comunità montana / Comunità Montana Valli Mongia, Cevetta e Langa Cebana / L.A.N.G.A. - Logiche di approccio per una naturale gestione dell'ambiente

L.A.N.G.A. - Logiche di approccio per una naturale gestione dell'ambiente

Il progetto intende allestire, gestire ed attuare sul territorio della Comunità Montana Valle Mongia, Cevetta e Langa Cebana un processo strategico partecipato di Agenda 21 locale, che intenda valorizzarne la componente alpina, in quanto patrimonio inestimabile e risorsa insostituibile, preservandola, quale potenziale motore di sviluppo endogeno, salvaguardando il bacino occupazionale locale, con particolare attenzione al settore primario, e favorendo la definizione di un modello di turismo ecocompatibile.In quest'ottica salvaguardare e valorizzare la componente ambientale significa sostenere il contesto, inteso come spazio fisico, sociale ed economico, quale luogo di vita e di lavoro, in cui vivono ed interagiscono le famiglie e le imprese, le componenti uniche e dinamiche della società civile, che necessitano di un ambiente sicuro ed ospitale per coesistere, nel quale dare luogo ad una politica di sviluppo sostenibile, mediante l'impiego di strumenti e risorse originarie del luogo, attivando un approccio partecipato e multisettoriale alla pianificazione locale, in grado di produrre una maggiore mobilitazione ed una più efficace aggregazione di tutte le risorse locali.A tal fine si intende attivare il processo mediante l'attuazione delle tre Azioni previste, nell'intento di sensibilizzare e coinvolgere la comunità locale, promuovere il Forum permanente, - quale elemento partecipativo e di pubblica discussione e confronto - e individuare gli indicatori di sostenibilità necessari per la redazione del Rapporto sullo stato ambientale, in modo da predisporre uno strumento efficace ed aggiornato, inteso come supporto alla programmazione e alla pianificazione locale, a vantaggio sia degli Enti pubblici che degli operatori privati, in grado di offrire un quadro esaustivo sullo stato delle componenti ambientali, al fine di contribuire in maniera efficace ad un miglioramento complessivo della qualità della vita.
Bando Agenda 21 locale 2002 del Ministero dell'Ambiente
Consorzio turistico Alpi del Mare - Consorzio Antichi sapori - Fondazione del castello di Mombasiglio
Area montana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
0
Strategie partecipate e integrate
12/11/04
18
€ 210.000
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L 2002 euro 146.758,97
G. Rubino
None
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.