Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comunità montana / Comunità Montana Medio Vastese / A21L@CMMV - AZIONE 21 LOCALE PER LA MONTAGNA VASTESE

A21L@CMMV - AZIONE 21 LOCALE PER LA MONTAGNA VASTESE

Il processo di A21L della Comunità Montana Medio Vastese è coerente ed integrato con quello già avviato dalla Amministrazione Provinciale di Chieti e con altri programmi (LEADER+, Piano Sociale, Protezione Civile, E-Government, Turismo Sostenibile, Progetti P.I.T.) promossi dalla CMMV.

Obiettivi:

1. Accrescere l\'efficacia delle iniziative programmate o partecipate dalla CMMV.

2. Integrare il processo di AG21L a scala della CMMV con quello provinciale e interprovinciale abruzzese.

3. Redigere una valutazione quantitativa delle risorse disponibili sul territorio.

4. Caratterizzare, quale obiettivo di medio-lungo termine, il Forum Permanente di Agenda 21 Locale (FORUM A21L) come un laboratorio di partenariato progettuale sul territorio.

5. Avviare attività di sensibilizzazione, informazione e partecipazione della comunità locale, delle imprese operanti sul territorio, enti comunali, associazioni di categoria e altri portatori di interesse.

6. Migliorare l\'informazione ambientale e la sua disponibilità diffusa.

Azioni previste:

1) Costituzione gruppo di coordinamento. Azioni di coinvolgimento degli attori locali.

2) Attivazione del FORUM A21L e di Gruppi di Lavoro Tematici.

3) Redazione del Rapporto sullo Stato dell'Ambiente (RSA), ivi inclusi un Bilancio Quantitativo delle Risorse (BQR) e un Bilancio Ambientale (BA) secondo le linee del modello EcoBUDGET. Sostegno informativo ad altri programmi settoriali. Valutazione dei risultati mediante il modello PDCA e loro diffusione.

Strumenti di coinvolgimento:

1) Forum, tavoli di concertazione, gruppi di lavoro, seminari anche condivisi con altri programmi.

2) Attivazione di un processo sistematico, coordinato ed unitario di tutti gli Enti Locali e settoriali finalizzato alla raccolta delle informazioni di base ed alla costruzione e monitoraggio di indicatori di performance selezionati.

3) Attivazione sito web dedicato.

4) Redazione e distribuzione di newsletter in forma cartacea ed elettronica.

Risultati attesi:

1) Supporto alle attività programmatorie, realizzative e gestionali della CMMV, dei Comuni partecipanti e degli altri soggetti attivi sul territorio.

2) Perseguimento di una effettiva complementarietà, nell'ambito del processo di A21L, fra aspetti tecnici e processi informativi ed interattivi fra i partecipanti.

3) Riconsiderazione ed aggiornamento sistematico delle sezioni rilevanti del PSSE della CMMV.

Bando Agenda 21 locale 2002 del Ministero dell'Ambiente
Provincia di Chieti; Comuni di Carpineto Sinello, Cupello, Dogliola, Fresagrandinaria, Liscia, Monteodorisio, Palmoli, Roccaspinalveti, San Buono, Scerni, Tufillo; Cattedra di Economia Ambientale, Universit\xc3\xa0 "G. D\'Annunzio", Pescara; CO.T.IR. Consorzio T
Area montana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comunità montana
Strategie partecipate e integrate
12/11/04
18
€ 130.635
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L 2002 pari a euro 88.983,97
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.