Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Vicenza / Liberare Energie Urbane

Liberare Energie Urbane

Il Progetto "Liberare energie urbane" ha l'obiettivo di valorizzare aree verdi della città e di riconsegnare ai cittadini aree produttive dismesse da bonificare e di recuperare marginalità sociali. Liberare le energie é "accendere le luci in luoghi scuri" perché abbandonati e chiusi, dando forma agli spazi, riconoscendone i valori e le potenzialità.

Il Progetto intende perseguire una visione di innovativa del concetto di periferia, andando a individuare nelle maglie del tessuto edificato della città di Vicenza non le aree ma i sistemi urbani che presentano caratteri di abbandono, scarsa qualità degli spazi, situazioni di pericolosità e, al tempo stesso, che contengano elementi utili per la loro rigenerazione.

Il Progetto, dunque, è costituito da una serie di interventi (sia opere pubbliche sia servizi) siti in ambiti geograficamente distribuiti sia nella zona centrale che in quelle più esterne, lavorando sui vuoti, sugli spazi interstiziali lasciati liberi da un lato dalla conterminazione del centro storico e , dall'altro, dalla crescita della città. Si tratta di spazi che la città conosce bene perché strategici nel completamento del sistema urbano, oggi purtroppo inaccessibili, abbandonati o sottoutilizzati perché difficili da interpretare e molto costosi da recuperare.

Il Progetto, all'interno di un disegno unitario nel quale ciascuna parte serve a dare senso all'insieme, prevede tre sistemi, sulla base degli effetti che essi possono produrre nel percorso di rigenerazione:

  • le "energie verdi" rappresentate dal sistema dei parchi nuovi ed esistenti da riqualificare;
  • le "energie grigie" rappresentate dal recupero di comparti dismessi delle attività produttive e caratterizzate dalla presenza di aree inquinate da bonificare;
  • le "reti" rappresentate dagli itinerari ciclabili, dal sistema bike-sharing e del trasporto pubblico e dai progetti per l'implementazione delle reti sociali
Area periferica
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate, Mobilità, Territorio e Paesaggio
01/01/16
17.794.954,20
Fondi propri

Bando Periferie (maggio 2016), con quota di finanziamento a carico del Comune pari a 17.000,00

Danilo Guarti
ecologia@comune.vicenza.it
No file
No file
No file
No file
GELSO nel Rapporto sulla Qualità dell'ambiente urbano

GELSO è anche una delle componenti del progetto Qualità ambientale nelle aree metropolitane italiane che ISPRA  ha avviato per la realizzazione del Rapporto annuale sulla Qualità dell’ambiente urbano.

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.