Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Verona / Realizzazione del Parco Santa Teresa

Realizzazione del Parco Santa Teresa

Il nuovo parco urbano Santa Teresa è stato  realizzato nell’ambito del Prusst di Verona Sud. L’intervento ha permesso la realizzazione di un nuovo spazio verde polifunzionale di 48.800 mq, risultato di una studiata riqualificazione di una vasta area degradata, teso alla ricomposizione del disegno paesaggistico dell’intera zona.

Sono stati piantumati circa 400 esemplari di piante d’alto fusto di varie specie arboree e arbusti diffusi a macchia. Grande attenzione è stata riservata alla selezione delle specie arboree ed arbustive scelte sia per la loro adattabilità alle caratteristiche del terreno e dell’ambiente circostante, sia per il loro potenziale mitigante nei confronti dell’inquinamento atmosferico, creando un vero e proprio polmone verde, il secondo in termini di  grandezza di Verona. Nella parte nord è stato realizzato un campo da beach–volley regolamentare ed installate strutture workout per gli esercizi ginnici sono stati inoltre costruiti percorsi pedonali e ciclabili, sempre nella zona nord è stata realizzata un’area cani attrezzata.

Nella parte centrale del parco è stata creata una grande area gioco con piattaforme in  legno di robinia per i bimbi dai 3 a 10 anni ed alcune altalene. Il parco è illuminato con tecnologia a Led a basso consumo ed è dotato di tre hotspot wi-fi per la fruizione gratuita della rete internet. Oltre all’apertura di una nuova strada di collegamento denominata via Ongaro, sono stati ricavati nuovi stalli di parcheggio per oltre 200 posti auto. Per realizzare i percorsi pedonali e ciclabili è stato utilizzato  materiale stabilizzato di cava compattato, per dare un aspetto il più possibile «naturale» all’intera area.

La giuria della XVII Edizione del Premio "Città per il verde 2016" ha segnalato  il Comune di Verona nella categoria "Verde Urbano" (comuni oltre 50.000 mila abitanti) per la realizzazione del Parco Santa Teresa

Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
Territorio e Paesaggio
01/09/14
1.759.000 euro
Ministero delle Infrastrutture

Realizzato nell’ambito del Prusst di Verona sud

No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.