Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Udine / I P.I.L.A.S.T.R.I. della sostenibilità

I P.I.L.A.S.T.R.I. della sostenibilità

Il progetto "I P.I.L.A.S.T.R.I. della sostenibilità", acronimo di "Progettiamo Insieme Le Aree Sul Territorio in una Rete sostenibile Integrata" si è posto lo scopo di sperimentare metodologie di progettazione partecipata per la definizione di un possibile network ambientale integrato e per la riqualificazione di un'area sportiva come "prima pietra" del sistema.

Il principio di base è stata infatti l'integrazione tra le reti del verde, dei servizi e della mobilità sostenibile, per il collegamento tra i parchi extraurbani e per il coinvolgimento e l'educazione dei cittadini sui temi della sostenibilità.

Uno dei caratteri innovativi è stata la multisettorialità: i partner coinvolti hanno infatti contribuito per l'apporto delle specifiche competenze - Coldiretti, Legambiente, Unione Italiana Sport Per tutti, Laboratorio Educazione Ambientale ARPA, Comune di Remanzacco -, nonché vari settori comunali.

Il progetto si è articolato in tre fasi: l'analisi del contesto e la realizzazione di cartografie tematiche, la raccolta di contributi tramite Forum e convegni tematici, e la rielaborazione dei materiali in uno studio finale di fattibilità.

Coldiretti, Legambiente, Unione Italiana Sport Per tutti, Laboratorio Educazione Ambientale ARPA FVG, Comune di Remanzacco - Ud -
Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comune
Territorio e Paesaggio, Strategie partecipate e integrate
01/06/03
8
Fondi propri
Euro 25.271,60 finanziati con fondi regionali, Euro 10.830,69 a carico dell'Amministrazione
Settimo Dainese
http://www.comune.udine.it/agenda21.html
No file
No file
No file
No file
Navigazione
Buone pratiche di economia circolare

La Piattaforma ICESP (Italian Circular Economy Stakeholder Platform) raccoglie una selezione delle buone pratiche di economia circolare inviate dagli stakeholder italiani impegnati sul tema, tra cui l'ISPRA.

Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.