Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Torre del Greco / MONITORAGGIO - TdG.SV - Torre del Greco: la sostenibilità vesuviana

MONITORAGGIO - TdG.SV - Torre del Greco: la sostenibilità vesuviana

Risultati del progetto


Risultati in campo ambientale

Al Forum avviato per il processo di Agenda 21 L, hanno aderito numerose associazioni ambientaliste (circa 15) che hanno prodotto un’analisi swot territoriale, evidenziando i punti di forza e le criticità relative alle tematiche ambientali, sono stati organizzati 9 incontri del Forum e 4 seminari tematici con una buona partecipazione degli attori locali. Il Forum di Agenda 21 Locale ha evidenziato la volontà della cittadinanza di Torre del Greco di partecipare a momenti di aggregazione durante i quali contribuire alla crescita ed allo sviluppo del proprio territorio.

Uno degli elementi di maggiore successo di Agenda 21 Locale è infatti rappresentato dall’entusiasmo e dalla partecipazione attiva ai lavori del Forum da parte degli stakeholders.

 

Attività:

  • Avvio di  processi di partecipazione della comunità Locale
  • Azioni di sensibilizzazione su tematiche ambientali e di sostenibilità ambientale
  • Costituzione di un Forum come luogo permamnente di confronto
  • Analisi delle tematiche ambientali (analisi swot)
  • Realizzazione di seminari tematici (rifiuti, mobilità sostenibile, presentazione RSA)
  • Predisposizione della  Prima Relazione sullo Stato dell’Ambiente a Torre del Greco
Obiettivi raggiunti
  • Riduzione del consumo di risorse naturali e promozione dell’uso di risorse rinnovabili
  • Introduzione o miglioramento dei sistemi di gestione ambientale


Risultati in campo economico

Al Forum avviato per il processo di Agenda 21 L, hanno aderito numerose associazioni ambientaliste (circa 15) che hanno prodotto un’analisi swot territoriale, evidenziando i punti di forza e le criticità relative alle tematiche economiche, sono stati organizzati 9 incontri del Forum e 4 seminari tematici con una buona partecipazione degli attori locali.

Il Forum di Agenda 21 Locale ha evidenziato la volontà della cittadinanza di Torre del Greco di partecipare a momenti di aggregazione durante i quali contribuire alla crescita ed allo sviluppo del proprio territorio.

Uno degli elementi di maggiore successo di Agenda 21 Locale è infatti rappresentato dall’entusiasmo e dalla partecipazione attiva ai lavori del Forum da parte degli stakeholders.

Obiettivi raggiunti
  • Investimento in tecnologie innovative ecocompatibili

Risultati in campo sociale

Al Forum avviato per il processo di Agenda 21 L, hanno aderito numerose associazioni ambientaliste (circa 20) che hanno prodotto un’analisi swot territoriale, evidenziando i punti di forza e le criticità relative alle tematiche sociali, sono stati organizzati 9 incontri del Forum e 4 seminari tematici con una buona partecipazione degli attori locali.

Il Forum di Agenda 21 Locale ha evidenziato la volontà della cittadinanza di Torre del Greco di partecipare a momenti di aggregazione durante i quali contribuire alla crescita ed allo sviluppo del proprio territorio.
Uno degli elementi di maggiore successo di Agenda 21 Locale è infatti rappresentato dall’entusiasmo e dalla partecipazione attiva ai lavori del Forum da parte degli stakeholders.

Obiettivi raggiunti
  • Miglioramento delle prassi di partecipazione sociale
  • Aumento delle possibilità della comunità locale di influire sui processi decisionali locali


Modalità di realizzazione


Creazione di partnership e collaborazioni

Gli enti coinvolti hanno contribuito con una buona partecipazione  agli incontri del Forum.

Obiettivi raggiunti
  • Creazione di collaborazioni tra soggetti pubblici e soggetti privati
  • Costruzione di strutture associative che garantiscano la continuità nel tempo delle azioni di sostenibilità

Promozione dell'informazione alla comunità locale e della partecipazione dei destinatari

Tutte le attività inerenti il processo di  Agenda 21 L sono state accompagnate da comunicati stampa, sito web, manifesti , locandine, creazione mailing list

Attività realizzate
  • Diffusione di informative alla comunità locale mediante affissione di manifesti, distribuzione di brochure o organizzazione di convegni
  • Divulgazione delle attività attraverso siti internet
  • Comunicazioni presso scuole, associazioni di cittadini di vario tipo o altre strutture non direttamente coinvolte nella realizzazione del progetto
  • Consultazione della comunità locale e dei destinatari nella fase di progettazione degli interventi
  • Partecipazione attiva della comunità locale e dei destinatari nella fase di progettazione degli interventi

Formazione delle unità operative
Attività realizzate
  • Produzione e distribuzione di documenti tecnici o manuali
  • Reclutamento di personale specializzato
  • Affiancamento di consulenti al personale interno

Integrazione con altre attività e sviluppi futuri
Attività realizzate
  • Avvio di nuovi progetti d'implementazione
  • Integrazione della componente ambientale nelle altre politiche dell’ente


Criticità



Trasferimento dell'esperienza


Elementi innovativi e attività per il trasferimento dell'esperienza
Strumenti per il trasferimento dell'esperienza
  • Produzione di documenti e rapporti sull'attività svolta
  • Documentazione tecnica e manuali consultabili in loco
  • Documentazione tecnica e manuali consultabili on line
  • Creazione di un sito web del progetto
  • Disponibilità a rispondere telefonicamente o via e-mail a quesiti specifici
  • Breve collaborazione con altri soggetti che intendano implementare esperienze simili
  • Disponibilità a impartire corsi o stage per la formazione di personale di altro ente
  • Presentazione del progetto a conferenze nazionali e internazionali
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.