Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Torino / OPTICITIES Optimise Citizen Mobility and Freight Management in Urban Environments

OPTICITIES Optimise Citizen Mobility and Freight Management in Urban Environments

L'obiettivo di OPTICITIES è aiutare le città europee ad affrontare le complesse sfide della mobilità. Il progetto si concentra sulla ottimizzazione delle reti di trasporto attraverso lo sviluppo di partenariati pubblico privato e la sperimentazione di servizi ITS innovativi.
Il progetto affronta le questioni legate al trasporto passeggeri e merci attraverso un approccio user-centered, offrendo innovazioni significative:
- un nuovo schema di governance tra operatori pubblici e privati attraverso un'architettura contrattuale che promuove la qualità e l’accesso ai dati;
- uno standard europeo per i dati multimodali urbani, con interfacce con i servizi di informazione;
- strumenti di supporto alle decisioni basati sui dati predittivi per la gestione del trasporto multimodale e sistemi di controllo del traffico che collegano il traffico stradale e i dati sul trasporto pubblico;
- un navigatore urbano multimodale in tempo reale interfacciato con sistemi di navigazione in-car;
- un navigatore urbano per il trasporto merci per ottimizzare le consegne.
La dimensione europea del progetto è garantita da un consorzio di 25 partner provenienti da 8 Stati membri dell'UE.
I principali impatti attesi OPTICITIES sono:
- 6% di trasferimento modale (con una riduzione annuale di 1,5 milioni di tonnellate di CO2)
- l’aumento delle dimensioni del mercato (211 M € l'anno) grazie al nuovo sistema di gestione e l'implementazione di servizi innovativi
- 10% di diminuzione dell’uso dell'auto privata (con un guadagno di 3,6 M m2 di spazio pubblico).

METROPOLE DE LYON (capofila), COMMUNAUTE URBAINE DE LYON, France, SPIE SUD-EST SAS, France, CONSORCIO REGIONAL DE TRANSPORTES DE MADRID, Spain, AYUNTAMIENTO DE MADRID, Spain, INGENIERIA Y CONSULTORIA PARA EL CONTROL AUTOMATICO SL, Spain, UNIVERSIDAD POLITECNICA DE MADRID, Spain, CONSORZIO PER IL SISTEMA INFORMATIVO (CSI PIEMONTE), Italy, CITTA DI TORINO, Italy, 5T SRL, Italy, POLITECNICO DI TORINO, Italy, GOTEBORGS KOMMUN, Sweden, CHALMERS TEKNISKA HOEGSKOLA AB, Sweden, WROCLAW MIASTO, Poland, NEUROSOFT SP ZOO, Poland, BIRMINGHAM CITY COUNCIL, United Kingdom, ALGOE, France, EUROCITIES ASBL, Belgium, UNION INTERNATIONALE DES TRANSPORTS PUBLICS, Belgium, VOLVO TECHNOLOGY AB, Sweden, CITYWAY SAS, France
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comune
01/11/13
36
12.862.075,16
UE
Programma Quadro Ricerca e Sviluppo Tecnologico

Cofinanziamento FP7: 8 997 972

Cristina Pronello
cristina.pronello@polito.it; pasquamarina.dragonieri@csi.it
http://www.opticities.com
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.