Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Siracusa / Urban Waste

Urban Waste

Le città europee sono alcune delle più grandi destinazioni turistiche del mondo.  L'impatto socio-economico del turismo è straordinario nelle città, ma porta allo stesso tempo una serie di esternalità negative, tra cui alti livelli di consumo di risorse insostenibili e produzione di rifiuti.  Rispetto ad altre città, le città turistiche devono affrontare ulteriori sfide legate alla prevenzione e alla gestione dei rifiuti a causa delle loro condizioni geografiche e climatiche, della stagionalità del flusso turistico e della specificità dell'industria turistica e dei turisti come produttori di rifiuti.

URBAN-WASTE darà supporto alle amministrazioni nel rispondere a queste sfide e nello sviluppo di strategie volte a ridurre la quantità di rifiuti urbani e a sostenere ulteriormente il riutilizzo, il riciclaggio, la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti nelle città turistiche. Nel farlo, URBAN-WASTE adotterà e applicherà l'approccio del metabolismo urbano per supportare il passaggio a un modello circolare in cui i rifiuti sono considerati come risorse e reintegrati nel flusso urbano. URBAN-WASTE eseguirà un'analisi che porterà a uno stato dell'arte del metabolismo urbano in 11 aree urbane pilota.

Le città e le regioni che sosterranno il progetto e fungeranno da casi pilota spaziano da isole e città insulari, città costiere tousitiche, città costiere altamente urbanizzate e destinazioni turistiche interne. Parallelamente al supporto, verrà istituito un processo partecipativo che coinvolgerà tutte le parti interessate attraverso un piano d'azione di mobilitazione e apprendimento reciproco. Questi input saranno integrati nelle strategie insieme a una revisione delle tecnologie e delle pratiche esistenti più innovative nel campo della gestione e della prevenzione dei rifiuti. Le strategie saranno quindi implementate negli 11 casi pilota e i risultati saranno monitorati e diffusi facilitando il trasferimento e la replicabilità dei risultati del progetto in altri casi.

L’aspetto qualificante di Urban-Waste è quello di puntare ad un’azione partecipativa che vede nelle Community of practice uno dei fulcri del progetto. Inoltre in tutte le aree pilota coinvolte, sarà promosso l’utilizzo di una Waste APP per fornire informazioni ai turisti sulle modalità di raccolta rifiuti. La APP è basata sul concetto di gamification a ogni azione virtuosa corrispondono dei punti con cui poter accedere a premi come biglietti gratuiti su mezzi pubblici o di ingresso a musei, gadget, sconti in bar, ristoranti o strutture ricettive.

Il coordinatore del progetto è il Governo delle Isole Canarie (Viceconsejería de Medio Ambiente, Seguridad y Emergencias , altri partner sono Firenze (IT), Nizza (FR), Lisbona (PT), Siracusa (IT), Copenaghen (DK), Kavala (GR), Santander (ES), Nicosia (CY), Ponta Delgada (PT), Dubrovnik - Neretva (HR), Tenerife (ES).
Area urbana
Da 100.000 a 1.000.000 abitanti
Comuni (più di uno)
Rifiuti
01/06/16
36
Unione Europea
Horizon 2020

Fondi per la Ricerca Horizon 2020 e programma di innovazione nell'ambito dell'accordo di sovvenzione n. 690452

info@urban-waste.eu
www.urban-waste.eu
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.