Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Savona / Certificazione LEED for Cities del Comune di Savona

Certificazione LEED for Cities del Comune di Savona

Il Comune di Savona è stata la prima città europea a candidarsi per ottenere la certificazione LEED for Cities, il nuovo sistema di certificazione che combina sostenibilità ambientale e benessere sociale, basandosi su LEED (Leadership in Energy and Environmental Design), il sistema di certificazione più diffuso al mondo per i green building.

LEED è uno standard di costruzione basato su alcuni principi quali il contenimento dell’energia impiegata, il controllo delle fonti inquinanti e l’impegno a mantenere un ambiente confortevole per chi vi dovrà risiedere, che permette di misurare e comunicare facilmente le prestazioni ambientali di un immobile.

Analogamente, la certificazione LEED for Cities, creata a fine 2016, vuole fornire alle città uno strumento utile per misurare e comunicare le prestazioni relative a cinque aree di valutazione: Energy, che prevede la raccolta dei dati di consumo energetico; Water, per il consumo idrico; Transportation, che prevede la valutazione della fruibilità dei servizi di trasporto pubblico; Waste, che prevede la raccolta dei dati di produzione dei rifiuti; Human Experience, che prevede l'individuazione di parametri di benessere sociale. Le informazioni raccolte serviranno a definire il livello di sostenibilità della città e a fornire un quadro aggiornato per elaborare un piano di azione per migliorarlo.

La prima città certificata è stata Washington, seguita da altre 50 città nel mondo. Savona costituirà l’esperienza pilota in territorio europeo.

Ad ottobre 2017 Savona ha ottenuto la pre-certificazione, avendo dimostrato di avere i requisiti minimi richiesti per accedere alla certificazione. Nella fase di pre-certificazione la città raccoglie le informazioni necessarie per definire un quadro programmatico, definendo gli obiettivi e gli indicatori per misurare i progressi in ognuna delle cinque aree di valutazione. Progressi che saranno valutati dopo un anno, dando la possibilità di accedere alla certificazione vera e propria.

Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
30/06/17
informa@comune.savona.it
http://www.gbcitalia.org/web/guest/-/savona-e-la-prima-citta-in-europa-a-sperimentare-leed-for-cities
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.