Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di Sant'Agata de' Goti / ECOS.1 - Ambiente e Salute verso uno sviluppo sostenibile a Sant'Agata de' Goti

ECOS.1 - Ambiente e Salute verso uno sviluppo sostenibile a Sant'Agata de' Goti

Il progetto intende pervenire alla elaborazione, alla verifica - attraverso l'espletamento delle azioni previste - e alla diffusione di una metodologia unitaria da rendere disponibile per l'avvio di processi di Agenda 21 Locale a tutti i comuni del parco del Taburno, della Provincia di Benevento e Caserta, che per vari fattori strutturali - Numero di abitanti, caratteristiche morfologiche del territorio ecc. - risultano simili al Comune di Sant'Agata de'Goti. Alla fine del progetto la metodologia sperimentata sarà a disposizione di tutti gli enti che intendono attivare il processo di Agenda 21 Locale, cosicchè, potranno essere opportunamente supportati dall'ufficio Speciale per Agenda 21 di Sant'Agata de'Goti. Con il progetto, si vuole attivare il processo di agenda 21 partendo dal coinvolgimento degli attori locali e degli stakeholder, con l'istituzione di un forum permanente e di un ufficio speciale per Agenda 21, con l'elaborazione di un sistema di contabilità ambientale e l'elaborazione del primo Rapporto sullo stato dell'ambiente e del territorio interessato dall'attuazione del progetto. L'attuazione del progetto permetterà di verificare l'impostazione metodologica progettata al fine di poter esportare l'iniziativa.
Bando Agenda 21 locale 2002 del Ministero dell'Ambiente
Provincia di Caserta "Distretto industriale n.4"; Università degli Studi del Molise; Associazione "Pro-Sant'Agata pro-loco", Direzione didattica Statale di Sant'Agata de' Goti, Consorzio interprovinciale CE/1, Coltivatori diretti di Benevento, Società Edi
Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
0
Strategie partecipate e integrate
12/11/04
18
€ 191.748
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L 2002 ? 131.958,97
Tommaso Paolucci
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.