Tu sei qui: Home / Entra nella Banca Dati / Comune / Comune di San Giorgio di Nogaro / LagunA21 - La gestione dei saperi nei processi di Agenda 21L

LagunA21 - La gestione dei saperi nei processi di Agenda 21L

Su un territorio dove la situazione socioeconomica e ambientale è oggettivamente complessa e circoscritta, con valenze positive e negative fortemente polarizzate, i comuni proponenti di San Giorgio di Nogaro, Torviscosa e Cervignano, hanno individuato la metodologia prevista da Agenda 21L, come il miglior strumento partecipato per condividere una visione comune dello sviluppo improntata alla sostenibilità; inoltre uno strumento di governo e di pianificazione - successiva fase B -.

Il progetto è finalizzato a raggiungere i sottospecificati obiettivi:

1. coinvolgere gli attori locali che possono influenzare lo sviluppo;

2. costituire il Forum Locale;

3. messa a punto di un sistema di Knoledge Management del territorio, che utilizza sistemi e piattaforme di gestione della documentazione e delle informazioni;

4. contribuire a migliorare la struttura tecnica e la capacità di progettazione e negoziazione delle Amministrazioni Comunali;

5. attivare un sistema di rilevazione delle informazioni ambientali sul territorio, per poter redigere il primo Rapporto sullo stato dell'ambiente - RSA - e una contabilità ambientale adeguata a monitorare i risultati raggiunti nel tempo;

6. raccordare la fase conoscitiva con altre attività diagnostiche che verranno realizzate sul territorio della Bassa Friulana;

7. mettere a punto il prototipo di SIT ambientale, da estendere successivamente all'intero territorio.

Il progetto è finalizzato ad ottenere i seguenti risultati:

- il coinvolgimento degli attori locali nelle pratiche di A21L;

- definizione di strategie organizzative finalizzate al funzionamento del Forum di A21L;

- introduzione della contabilità ambientale che si affianchi ai sistemi di contabilità tradizionali;

- redazione del rapporto sullo stato dell'ambiente, come strumento base per messa a punto del piano di azione locale;

- definizione di un modello comune e partecipato di governo del territorio tra i comuni proponenti - comprese anche le procedure di tipo amministrativo -;

- attivazione del sistema di Knoledge Management del territorio, che utilizza sistemi e piattaforme di gestione della documentazione, delle informazioni,... ;

- proporre il modello sperimentato e validato all'intero territorio della bassa friulana.

In progetto ha presso avvio nel corso dell'anno 2005 grazie ad un finanziamento del Ministero dell'Ambiente - Bando Agenda 21 locale 2002 del Ministero dell'Ambiente - ed è attualmente in attività - 2007/2008 - con un rifinanziamento della Regione FVG
Comuni di Cervignano del Friuli e Torviscosa, Regione FVG e Ministero dell'Ambiente
Area urbana
Da 10.000 a 100.000 abitanti
Comune
Strategie partecipate e integrate
08/10/04
18
€ 214.285
Ministero dell'Ambiente
Cofinanziamento del Ministero dell'Ambiente Bando A21L 2002 euro 145.758,97
Maria Rosa Girardello
No file
No file
No file
No file
Convenzione di Aarhus per l'accesso all'informazione ambientale

La Task Force on Access to Information dell'UNECE ha inserito GELSO tra i case studies on Electronic Information Tools per l'attuazione dell'art.5 della Convenzione di Aarhus.

Contest "Making Global Goals Local Practice"

Il Contest per la raccolta di buone pratiche di attuazione a livello locale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile per l’ambiente si è concluso con la votazione dei progetti vincitori durante la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (European Sustainable Development Week - ESDW).

Banche dati sulle buone pratiche

Selezione delle principali banche dati europee e italiane dedicate allo scambio di informazioni su progetti e buone pratiche.